6 Febbraio 2024

A tutto San Valentino!

Dalle cene a lume di candela al Festival dell’amore di Lubiana

Valentine e Valentini, a me gli occhi. La festa degli innamorati si avvicina e, come sbandierato sui miei social, eccomi qui puntale con un articolo che spara cuoricini da ogni parte (dunque sì, se non amate questa ricorrenza, saltate pure a piè pari). In questi giorni ho cercato di raccogliere un po’ di idee, dalla classica cenetta romantica a lume di candela alle terme, dalle lezioni di golf di coppia a simpatiche (e originali) idee regalo made in FVG. Iniziamo?

Pacchetti speciali per due

Il nostro viaggio inizia proprio da qui e con un piccolo sconfinamento. Avete mai pensato di trascorrere con la vostra dolce metà un San Valentino in un maso altoatesino (pure la rima ho fatto!)? Questa è la proposta dei masi Gallo Rosso, in Alto Adige. Ve ne segnalo alcuni, ma sul loro sito troverete tutti i dettagli. Al Bacherhof di Nalles troverete ad attendervi un vero paradiso per le coppie: oltre a organizzare corsi di cucina, yoga e di conoscenza e utilizzo delle erbe aromatiche e selvatiche in cucina e cosmetica, il Bacherhof dispone di una meravigliosa area wellness con sauna finlandese, bio-sauna alle erbe, vasca da bagno in larice, doccia con percorso Kneipp e vari trattamenti a scelta. Stessa musica al maso Schnagererhof di Bressanone, con bio-sauna, sauna finlandese, cabina a infrarossi con vista panoramica e vasca idromassaggio sulla terrazza. Inclusa nella proposta di soggiorno c’è anche la possibilità di riservare l’area benessere ad uso esclusivo. Beh, che dire? Niente.

Torniamo in regione e andiamo dritti all’Agriturismo Randis di Arta Terme (ve ne avevo parlato qui), che per i seguaci di Cupido propone per tutto il mese di febbraio il pacchetto Love Vibes: pernottamento con prima colazione bio, cena degustazione a lume di candela, massaggio tematico emozionale all’olio caldo e un’escursione a cavallo. Vi segnalo inoltre un 10% di sconto se farete visita alle terme di Arta soggiornando da Randis. Per informazioni e prenotazioni potete contattare direttamente la struttura.

Bella e anche la proposta del Rifugio Tamai (che mi avrete senz’altro sentita più volte nominare nelle mie storie) a Sutrio. Per il 14 febbraio propongono un’escursione panoramica con le ciaspole e una cena a lume di candela in rifugio, al costo di 55 euro (qui tutte le informazioni del caso).

Restiamo a Sutrio per spostarci Da Alvise (qui il mio racconto di qualche tempo fa) che per l’occasione propone un soggiorno nella struttura Cjase Alvise con colazione a buffet e due ore di Spa privata al costo di 200 euro. Troverete il ristorante chiuso ma potrete cenare nella loro Enoteca Il Marangon (si mangia benissimo, garantisco) con uno speciale menu di pesce (costo 55 euro a persona): tra le portate, un carpaccio di branzino con sedano, lime e timo e una zuppetta di pesce.

Super romantico il pacchetto creato dal Castello di Spessa, a Capriva del Friuli. Per il giorno degli innamorati propongono infatti una notte in camera matrimoniale nel Resort (con ricca colazione) e una cena con Gran Menu di San Valentino presso la Tavernetta al Castello. Un plus? Troverete inoltre un omaggio in camera. Date un’occhiata qui per ulteriori dettagli e costi. Vi ho parlato di pacchetto, ma in realtà ce ne sono tantissimi e spaziano da un’esperienza di coppia alla Vinum Spa (con vinoterapia e grappaterapia di coppia) alle lezioni di golf a due. Date un’occhiata sul loro sito.

A chiudere il cerchio, anzi il cuore, ci pensa la mia amata Carinzia. Non veri pacchetti creati ad hoc per San Valentino ma qualche idea carina per la stagione. Si va dai Rifugi sotto le stelle, affascinanti oasi private intorno al lago Millstätter See (qui maggiori informazioni) alle romantiche case sull’albero come quella a pochi minuti a piedi da Kötschach-Mauten, dove sorge l’esclusivo Chalets & Glamping Nassfeld. A questo link potrete trovare tutte le proposte del caso.

Cenette a lume di candela e degustazioni di coppia

E siamo arrivati al godereccio, cari miei. Anche qui macineremo svariati chilometri, dunque armatevi di santa pazienza. Torno in Carinza per segnalarvi un’esperienza unica: non una cena a lume di candela ma a lume di stelle. Ebbene sì, perché al Landgasthof Marhube di Baldramsdorf, ai piedi del monte Goldeck, potrete cenare con la vostra dolce metà sotto una cupola di vetro, godendo di una vista pressoché sconfinata sulle montagne innevate. Incredibile.

Come in un viaggio a ritroso planiamo di nuovo sul Castello di Spessa che per la sera del 14 febbraio propone una cena speciale presso la Tavernetta al Castello (qui il menu completo): un viaggio gastronomico di più di sei portate bevande incluse.

A Staranzano (sì, salto di palo in frasca) Riserva Alberoni organizza una cena a lume di candela con menu alla carta, dalle ore 18 alle 23. Per prenotazioni e dettagli vi conviene chiamare direttamente il locale (trovate i contatti sul loro sito).

Se siete in cerca di qualche spunto stellato per una cena più sofisticata, date un’occhiata a questo mio articoletto di qualche tempo fa per ispirarvi (ditino qui e via cliccare).

Sul piano degustazioni ve ne segnalo un paio: la mitica Fattoria Zoff di Borgnano, piccola frazione del Comune di Cormons (vi ricordate di loro? Ecco il mio racconto) per la festa degli innamorati propone a partire dalle 19.30 una degustazione con social table (qui il link con maggiori informazioni). Qualche anticipazione? Non mancheranno i loro deliziosi formaggi abbinati a vini del territorio. Un appuntamento da segnare in calendario per un San Valentino di condivisione!

Sempre di degustazione si parla, ma ad alta gradazione alcolica, quella che propone Nonino con visite guidate in distilleria dalle 10 alle 15. Qui più dettagli.

Il fascino delle terme

Potevo forse non citare uno dei miei posti preferiti in assoluto? Le terme! Non potrò sicuramente elencarvele tutte, ma vi servo una piccola selezione a partire dall’Hotel Ronacher di Bad Kleinkirchheim (qui il mio resoconto). Quattromila e cinquecento metri quadrati immersi nel verde e nel calore sprigionato dall’acqua termale. Piscina scoperta a 30 gradi, vasche fredde, bagni rilassanti e piscina coperta; ogni ambiente è curatissimo nei minimi dettagli. Qui troverete poi le caratteristiche zone del silenzio, angoli nei quali vi sembrerà di trovarvi catapultati nella più rustica Toscana tra letti matrimoniali basculanti, materassi ad acqua e sedie a dondolo. Pura magia.

Consigliatissime anche le Therme Loipersdorf (link qui al mio articolo), perfette per famiglie e coppie in cerca di pace; scivoli d’acqua, trampolini, piscina con onde, idromassaggio, prati verdi e…scopritelo voi stessi!

Un’opzione a pochi passi da Trieste? Nella vicinissima Portorose la scelta cade quasi obbligatoria sulle terme Lifeclass: sarà dura uscirne, fidatevi. L’offerta è super ricca e tra piscine con acqua di mare e il Sauna Park la parola d’ordine è relax puro. Segnalo inoltre che la struttura offre pure un centro estetico e anti-aging. A questo link potrete trovare diversi pacchetti pensati anche per le coppie…non fateveli scappare!

Per ovvi motivi devo fermarmi qui, altrimenti questo articolo finirà per diventare chilometrico. Perdonatemi davvero ma ho ancora degli spunti carini da darvi. Vi lascio comunque qui un mio articolo d’antan con dieci stabilimenti termali super tra Austria e Slovenia.

Pot-pourri 

Chiude la rassegna quello che ho definito volutamente pot-pourri, ovvero una miscellanea di idee regalo carine da fare alla propria dolce metà, tutte made in FVG. Apre le danze Cuoredifata, progetto nato dalle mani (e dal cuore) di Martina Berton, ceramista con una piccola bottega artigianale a Vidulis di Dignano, un piccolo paesino non lontano da San Daniele del Friuli. Martina crea deliziosi oggetti in ceramica e per San Valentino propone un set di tazzine da caffè con piattino, lo stesso set ma con vassoietto o il set tazza caffelatte con piatto e vassoio della linea IO e TE insieme è un bel posto. Guardate quanto sono belle le sue creazioni! Potrete trovare gli articoli nella sua bottega o ordinarli entro lunedì 5 febbraio (qui i suoi contatti).

Ma perché non regalare e regalarsi un servizio fotografico in tema amore, nel mese dedicato a Cupido? Ci pensa Martina Trombetta (qui il sito internet dedicato), fotografa triestina che ha pensato ad una promozione con sconto del 5% per tutti i servizi fotografici a listino acquistati entro il 29 febbraio. Ricordatevi che amore non è solo quello tra fidanzati e sposi, ma anche tra fratelli, sorelle, genitori e…continuate voi. I servizi potranno poi essere realizzati nei mesi successivi.

Chiudo con un progetto che mi ha davvero colpita. Torniamo a parlare di cibo e lei si chiama Alessia, anima di CummaRosa home food factory. CummaRosa è una IAD, alias impresa alimentare domestica, che vuole far conoscere i sapori della Sicilia (terra di origine di Alessia) con i gusti del Friuli Venezia Giulia (sua terra di adozione). Un progetto nato dalla cucina di casa che punta a crescere: Alessia produce biscotti e piatti tipici della rosticceria siciliana, con contaminazioni locali. I biscotti possono essere tranquillamente spediti mentre per tutte le altre preparazioni c’è l’asporto (la trovate a Pieris). Che dire? Cosa c’è di meglio per San Valentino se non stupire il proprio amato (o la propria amata) con una bella coppia di arancin*?

Valentine e Valentini, siamo giunti alla fine di questo viaggio smielato. Chiudo il sipario con un’iniziativa che ho trovato davvero carina: a Lubiana dall’8 febbraio al 12 marzo si svolgerà il Luv Fest, Festival dell’amore. Durante questo periodo potrete passeggiare per il centro storico della capitale slovena ammirando installazioni artistiche, viziarvi con concerti, mostre ed altri eventi ed assaggiare deliziose prelibatezze culinarie locali.

E con questo ho davvero finito. Giuro.

Alla prossima! <3

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Salsa Bolzanina

Per accompagnare gli asparagi Pasquali
Non è Pasqua senza che sulle tavole compaia il re della primavera, l’asparago! Che sia verde o bianco, impanato,gratinato, sotto…
Scopri altro

Torna Humus Park: a Pordenone la natura diventa arte

Tre Comuni, tre parchi e 90 artisti internazionali...scoprite con me la magia della Land Art!
Quante volte mi sono soffermata ad ammirare la natura in tutto il suo splendore? Piante e fiori sono spesso protagonisti…
Scopri altro

Sette cose da fare a Bad Radkersburg

Ritorno nella Stiria alla ricerca del buon vivere
Ci sono poche certezze nella vita. E una di queste, nel mio caso, è l'Austria! Amo follemente questa terra e…
Scopri altro

Terme Krka tra relax, sport e dieta equilibrata

Immersi nella natura per ritrovare il benessere
Voglio essere sincera con voi: se mi avessero proposto questa vacanza un paio d’anni fa, non so se avrei accettato.…
Scopri altro