23 Settembre 2019

Meravigliosa Ljubljana (Lubiana)

Viaggio alla scoperta di una cittĂ  dai mille colori

Stamani ho aperto gli occhi e ho trovato ad accogliermi una giornata di nebbia autunnale...peccato io sia certa che, previsioni meteo alla mano, quando voi leggerete questo articolo la situazione sarà decisamente cambiata 🙂

E allora mi sono detta, perché non portare un po’ di colore in una giornata uggiosa? Non ho la bacchetta magica (la richiesta ho provato a farla diverse volte, finora con scarsi risultati) ma posso pur sempre fare quello che mi riesce meglio: darvi qualche consiglio per un fine settimana alla scoperta della meravigliosa Lubiana.

Meta non troppo lontana da Trieste, la città offre tantissimi spunti per un piacevole weekend in questo periodo dell’anno. Vogliamo vederli assieme?

 

Cosa visitare

Tra le attrazioni principali di Lubiana c’è sicuramente il suo castello (ve ne avevo parlato tempo fa), una stupenda fortezza che domina la città da un colle. Per raggiungerlo è possibile prendere la funicolare ma, se vi piace camminare, potete arrivarci pure a piedi. Lasciatevi poi sedurre dall’affascinante ponte dei draghi (zmajski most in lingua slovena) costruito nel 1901; dovete sapere che il drago è simbolo di Lubiana, tant’è vero che compariva nello stemma della città già ai tempi del Medioevo. Il ponte fu la primissima struttura costruita in cemento armato di Lubiana.

Si parlava di colore, no? E allora come non indirizzarvi al mercato centrale, un luogo meraviglioso che, sono certa, vi lascerĂ  a bocca aperta. Da metĂ  marzo a fine ottobre (siete ancora in tempo, dunque) in piazza PogaÄŤar troverete il mercato del cibo con la sua cucina aperta; qui chef sloveni prepareranno una moltitudine di piatti davanti ai vostri occhi. Che fame!

Imperdibile la cattedrale di San Nicola, sede dell’arcidiocesi nonché chiesa barocca più importante della città; merita una visita come la stupenda piazza Prešeren, nel centro storico di Lubiana. Quest’ultima è un incontro tra barocco, secessione e l’architettura di Jože Plečnik.

Chiudo (anche se ce ne sarebbero di cose da dire…) con il parco Tivoli, il più grande di Lubiana che si estende per circa cinque chilometri quadrati; una passeggiata tra i suoi viali vi porterà alla larga dal caos.

 

Tutti in carrozza sul trenino elettrico

Volete provare un’esperienza diversa per girare la città? Ci penserà il treno elettrico Urban a portarvi alla scoperta delle attrazioni cittadine! Il trenino con le sue carrozze verdi vi farà girare in lungo e in largo il centro, toccando i principali punti d’interesse come il Municipio, il castello e il Teatro dell’Opera.

Per tutte le informazioni del caso, cliccate qui

 

Un volo sulla mongolfiera

Ebbene sì, avete capito benissimo. Volevo darvi qualche spunto particolare e tac, eccone uno che cade a fagiolo! Il volo in mongolfiera è un’esperienza che, scommetto, pochissimi di voi avranno fatto; avrete la possibilità di ammirare Lubiana da un punto privilegiato, apprezzando delle vedute pazzesche. Una volta atterrati proverete l’esperienza del tradizionale battesimo con lo spumante e l’assegnazione, pensate un po’, del riconoscimento per il volo. D’accordo, il prezzo a persona non è proprio economico (parliamo di 170 euro), ma...per regalarsi qualcosa di diverso ci può stare!

Per passare quattro ore tra le nuvole avete tempo fino al 31 ottobre (cliccate qui per scoprirne di piĂą).

 

Battello o bici, questo è il dilemma

...e che dilemma, aggiungerei. Una volta giunti in cittĂ  potrete salpare su uno dei tanti battelli in legno che popolano le acque del fiume Ljubljanica; ci sono prezzi per tutte le tasche a seconda di quello che volete fare (partiamo da 10 euro per un semplice giro alla scoperta della cittĂ  fino ad arrivare a 150 euro a persona).

Ecco qui tutto quello che c’è da sapere https://www.visitljubljana.com/it/visitatori/visite-e-gite/gita-con-il-battello-turistico-ljubljana/

Se spostarvi a fior d’acqua non fa per voi, nessun problema! Sono infatti tantissimi gli itinerari in sella alla bici che potrete affrontare in città e non solo; c’è quello che vi porterà alla scoperta del già citato Jože Plečnik, il più grande architetto sloveno, o, per i più golosi, un tour nell’entroterra con tanto di esperienza gastronomica. Di che si tratta? Visiterete in sella alla bici alcune fattorie ecologiche dove ammirare (e assaggiare!) la produzione di miele, formaggio e tante altre prelibatezze. Il percorso (qui i dettagli) viene organizzato ogni giorno alle 8,30 dal 15 marzo al 31 ottobre 🙂 quasi quasi mi prenoto.

 

Avete visto quante cose si possono fare? E non sono nemmeno riuscita a descriverle tutte, altrimenti avrei dovuto propinarvi un papiro. Spero di avervi dimostrato che spesso non è necessario spostarsi tanto da casa propria per vivere un’esperienza diversa...ci sono tantissime cose stupende a pochi centimetri (passatemela, suvvia) dal nostro naso.

A prestissimo amici.

Uh, quasi dimenticavo. Vi lascio in calce gli articoli che ho pubblicato su questa splendida cittĂ 

https://www.missclaire.it/foodbeverage/il-gusto-della-tradizione-a-ljubljana/

https://www.missclaire.it/travel/ljubljana-design-e-tradizione-vintage-e-novita-13/

https://www.missclaire.it/travel/ljubljana-design-tradizione-e-novita-23/

https://www.missclaire.it/travel/ljubljana-street-food-e-belvedere-33/

 

 

 

L'articolo si trova in: 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Ristorante Diana, Steak House a Lussinpiccolo

Nella baia di Cigale in riva al mare con i sapori della Croazia
Verrebbe da pensare che a Lussinpiccolo si possano assaporare solo piatti a base di pesce freschissimo. E invece no, perché…
Scopri altro

Suites Le Saline, alla scoperta di una dimora prestigiosa ed esclusiva

Un piccolo angolo di Mitteleuropa nel cuore di Palazzo Panfili
Non è poi così difficile imbattersi a Trieste in qualche piccolo angolo dal sapore marcatamente mitteleuropeo; luoghi nei quali il…
Scopri altro

Wrocław/Breslavia: 10 cose da non perdere

Ecco cosa ho scoperto per voi: la città
Rieccomi amici, questa è la seconda parte dell’articolo che ho dedicato al mio viaggio in Polonia e oggi vi racconterò…
Scopri altro

Una giornata tra benessere e buon cibo in Slovenia

Dodici ore di sfizio e relax a due passi da Trieste
A soli cinquanta minuti da Trieste c’è un piccolo angolo di paradiso dove potersi ritagliare una giornata di coccole e…
Scopri altro