21 Ottobre 2019

Slovenia tra spirito green ed esperienze uniche

Dal glamping al fascino di Škofja Loka, dalla cena nella miniera alla cucina locale

...è incredibile sia già passata un’altra settimana! Quando si è presi da mille impegni il tempo vola e non ce ne accorgiamo nemmeno. Ecco perché oggi voglio darvi qualche idea per scendere dalla giostra della quotidianità, quella che gira vorticosamente, e ritagliarvi un fine settimana di puro relax. E torniamo in Slovenia, per abbracciare uno spirito molto green…ma non solo. Siete curiosi? Andiamo!

 

Una cena a 160 metri di profondità

Avete mai pensato di poter degustare ottimi piatti della cucina locale comodamente seduti a ben centosessanta metri di profondità? In Slovenia si può! Prenderete l’ascensore più antico di tutto il Paese e vi calerete nel Museo dell’Industria carbonifera di Velenje: sarà proprio una miniera vera e propria ad accogliervi. Ed è qui che, accomodati in una tavola imbandita, cenerete con i succulenti piatti preparati dal team di Vila Herberstein. Un’esperienza unica nel suo genere! Il prezzo non è certo per tutte le tasche, d’accordo, ma il tour comprende la visita al museo, il noleggio di caschi e indumenti di sicurezza, un drink di benvenuto, la cena a quattro portate (con vini e accompagnamento musicale), il giro sul trenino della miniera, un bicchiere di spumante e un souvenir a sorpresa.

Tutte le info, contatti compresi, le trovate qui

 

Slovenia Eco Resort, uno dei glamping più belli d’Europa

 

A stretto contatto con la natura. Vi avevo preannunciato che questo articolo ci avrebbe condotti nel verde! Slovenia Eco Resort è uno dei sette glamping più belli di tutta Europa secondo la classifica stilata da Forbes 2018. Non sapete cosa sia un glamping? Il termine nasce dall’unione della parola glamour e camping e indica un campeggio che offre sistemazioni dotate di ogni comfort. Ci troviamo a pochi passi da Ljubljana, nell’altopiano della Velika Planina. Un posto magnifico dove staccare la spina e godersi qualche giorno di puro relax: le sistemazioni, veri e propri chalet, sono semplici ma accoglienti e la struttura offre inoltre una grande sala che può ospitare fino a 120 persone.  L’Eco Resort propone inoltre ai suoi ospiti svariate attività, dal trekking alla mountain bike. Provare per credere.

Date un’occhiata qui 

Il mese della cucina locale a Radovljica

 

Dal 26 ottobre al 30 novembre, nel cuore della Gorenjska, a Radovljica, c’è il mese della cucina locale. Alcune trattorie della zona offriranno ai loro avventori squisiti menu ad un prezzo unico! Mi sta già venendo l’acquolina in bocca...sapete che al buon cibo non riesco proprio a resistere. Segnatevi questi nomi, dunque: Villa Podvin, Trattoria Lectar, Trattoria Kunstelj, Trattoria Pr’Tavčar, Trattoria Avguštin, Locanda Tulipan, Pensione Draga e Enoteca Sodček. Sappiate inoltre che Radovljica è uno dei centri più belli della Slovenia, quindi una visita da queste parti è d’obbligo anche se non siete appassionati di cibo come la sottoscritta: il paese si trova a pochi chilometri da Bled, motivo in più per non farvi scappare questa occasione.

Qui tutti i dettagli del caso

 

Slovenian Traditional House

 

Restiamo nella regione della Gorenjska, nella parte nord occidentale della Slovenia, per conoscere più da vicino Slovenian Traditional House, una piccola pensione a conduzione familiare immersa nel verde; ambienti tranquilli, camere semplici o vere e proprie suite dotate di ogni comfort (sì, se non potete proprio farne a meno qui troverete pure il wi-fi). Un soggiorno piacevole perfetto per tutti, dalle coppie alle famiglie con bimbi al seguito. Da qui potrete infatti lanciarvi in un numerose attività, dal parapendio all’alpinismo, dallo sci nella stagione invernale al trekking.

Rilassante!

 

Il cuore medievale di Škofja Loka

 

Ci troviamo ad una ventina di chilometri a nord ovest dalla capitale slovena, nel cuore della regione dell’Alta Carniola e questo centro abitato sembra davvero essere uscito da una fiaba! Sappiate che si tratta della cittadina medievale meglio conservata di tutta la Slovenia, ecco perché una visita tra le viuzze di Škofja Loka è imperdibile. Ho voluto inserirla in questo pezzo perché credo che molti di voi non conoscano questo luogo...dunque quale occasione migliore per rimediare? Pensate che nel 1511 un terremoto la rase praticamente al suolo, motivo per il quale venne interamente ricostruita. E da quella volta il suo aspetto è rimasto intatto 🙂 arrivati qui avrete l’impressione di essere tornati indietro nel tempo. Incredibile.

Non perdetevi una visita al Ponte dei Cappuccini e alla vicina chiesa e biblioteca (in quest’ultima sono custoditi oltre trentamila libri tra i quali la primissima traduzione della Bibbia in sloveno); immancabile una capatina al castello, oggi casa del Loka Museum, un ambiente che conserva reperti archeologici e molto altro.

Non so perché ma raccontarvi queste cose mi ha trasmesso una pace incredibile e mi è venuta voglia di rifugiarmi per un paio di giorni in uno di questi posticini...facendo perdere le tracce! No, scherzo. Non posso certo mancare dai social, il mio lavoro è quello di raccontarvi e trasmettervi esperienze...vero è che ogni tanto bisogna staccare la spina!

A presto e buon inizio di settimana a tutti! Coraggio 🙂

 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

7 itinerari per San Martino

Tra cantine aperte e vino nuovo per un sabato diverso dal solito!
Non lo sentite anche voi questo profumino? Castagne arroste, vino nuovo...si avvicina San Martino! Vescovo di Tours nel IV secolo,…
Scopri altro

Lebkuchen: i biscottini Natalizi

Dalla tradizione tedesca alle vostre tavole
Li ho conosciuti tanti anni fa, quando la mia insegnante di tedesco ci ha portati per la prima volta a…
Scopri altro

Bris, un menù di pesce seduti sul mare

A Portopiccolo per degustare ottimo cibo e...
Devo ammettere che da quando è venuto alla luce, su Portopiccolo se ne sono sentite di ogni. Molti dei triestini…
Scopri altro

Treccia dolce Altoatesina

Ultimissima ricetta prima della Pasqua e decido di proporvi un dolce di un bravissimo food blogger, che la nostra Miss…
Scopri altro