Cucina francese a Rovigno: Wine Vault.

Alla scoperta di sapori unici …

Dal racconto della mia incantevole sosta all’Hotel Monte Mulini vi ho lasciati con il fiato sospeso per alcuni giorni… volevo, infatti, come anticipato nel precedente articolo, soffermarmi sulla ristorazione, dedicando il meritato spazio alla mia esperienza gastronomica di classe. Il fantastico soggiorno a Rovigno sì è concluso nel migliore dei modi: nella moderna cantina del…

Un pranzo di medaglie : Ai 3 Magnoni Trieste.

“Quando la passione diventa un lavoro”

E’ successo proprio questo a Daniele Valmarin, quando diciotto anni fa, all’età di soli vent’anni insieme a sua sorella ha deciso di creare materialmente il suo sogno con l’apertura dei 3 Magnoni! Alessia, sorella maggiore, mi racconta ”Sai Daniele, già da piccolo quando andavamo al ristorante con i nostri genitori, era solito ordinare le pietanze…

In Acetaia da Midolini per un primo maggio con il “botto”!

Tra design, primizie e prodotti artigianali firmati Friuli Venezia Giulia.

Vi ricordate il mio pranzo tra blogger? In quell’occasione, Alessandra del blog “Una Casa in Campagna”, mi aveva invita a quest’evento speciale a Manzano, in provincia di Udine, e ovviamente non potevo mancare! Solitamente, come una pallina rimbalzina, corro da un evento all’altro, alle volte ho quattro appuntamenti di fila nella stessa giornata e mi…

Un pranzo tra blogger, in centro città.

Quando 4 donne si incontrano la chiacchera è fuori controllo!

Le cose interessanti nascono, quasi sempre nella maniera più inaspettata… Ho conosciuto Rita tanto tempo fa, romana di nascita ma triestina d’adozione, con una spiccato talento per la cucina, tanto che ammetto di averle fatto preparare tante cose squisite per un pranzo di Pasqua a casa mia, che ho miseramente spacciato per farina del mio…

Una Colazione pasquale all’insegna della tradizione all’ Almdorf Seinerzeit!

In Carinzia ad assaporare le specialità della montagna…

Eccomi qui in una breve ma intensa pausa tra le montagne Carinziane con la mia famiglia! Ho la fortuna di essere spesso di passaggio da queste parti perché ho una casa a Bad Kleinkirchheim e appena riusciamo, io e la mia famiglia scappiamo alla ricerca di pace, aria pura e tranquillità. Anche per Pasqua abbiamo…

Filip Koletnik con Atimo: 1000 magnum all’anno e basta!

Atimo anagramma di ti amo perciò si deve bere in due.

Non sono nemmeno riuscita a porre la prima domanda, che Filip Koletnik comincia a raccontarsi. “Non mi definisco un classico wine maker, ma piuttosto un creatore del vino. Ho iniziato poco più di sei anni fa, è la mia quarta vendemmia. Il mio vino nasce dalle vigne di Sirk e viene affinato nella sua bellissima…