23 Gennaio 2015

L'Albero Nascosto

Alla scoperta di Trieste: sogni d'oro nel palazzetto del Settecento

Un palazzo di fine Settecento scrupolosamente restaurato, nel pieno centro cittadino, racchiude un grazioso albergo con 10 camere e qualche piccolo appartamento.
Il proprietario Aldo, collezionista d’arte, ha riversato il suo amore per gli oggetti
d’altro tempo nel suo hotel, arredandolo come se fosse casa sua.

alberonascosto_08
Ogni stanza è diversa, ogni angolo dell’edificio racchiude una storia ed è frutto di un'accurata ricerca dei dettagli.

L'atmosfera della struttura originale ed è rimasta intatta, grazie agli elementi
architettonici già di per sé pregiati come la pietra bianca, il legno massello o il ferro
battuto, che ben si accordano a uno stile dalle linee essenziali di grande semplicità e
raffinata eleganza.

alberonascosto_07

La colazione mattutina viene servita nella taverna, arredata con la stessa cura degli altri ambienti, e la giornata inizia con il piede giusto, anche grazie alla scelta del food and beverage, le marmellate biologiche e i 16 tipi di miele, gli yogurt nel vasetto di vetro e, inutile dirlo, il famoso caffè di Trieste.

alberonascosto_02

Pronti per scoprire la mia città? Potete farlo a piedi (siete a 3 minuti dalla spettacolare Piazza Unità di Italia) o con la Vespa scooter, altro servizio dell'hotel, con cui potete fare diverse gite: salire sul colle di San Giusto, raggiungere il castello di Miramare o andare a mangiare il pesce nella vicina cittadina di Muggia.

alberonascosto_03

Perchè si chiama Albero Nascosto? Venite a scoprirlo, ve lo consiglio!

www.alberonascosto.it

alberonascosto_05
alberonascosto_04

L'articolo si trova in: 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Il Pane Quotidiano, una storia triestina di successo che sbarca oltreoceano

Otto punti vendita, due prossime aperture e cento dipendenti
«A 13 anni andai a lavorare e iniziai facendo il meccanico. Ogni mattina mi fermavo in una panetteria di Longera…
Scopri altro

La Subida: a Cormons un sogno “grande” 20 ettari

Nelle verdi colline del Collio tra alta ristorazione, ottima ospitalità e sport
Erano gli anni Novanta quando passavo la domenica con la mia famiglia alla Subida. Dopo aver pranzato non vedevo l'ora…
Scopri altro

Assaggio Divino, i vitigni autoctoni si mettono in mostra

Appuntamento domenica 11 al Savoia per l’evento organizzato da Slow Food Trieste
La cornice d’eccezione c’è. Qualcosa di ottimo da degustare pure. Cosa manca? Manco io e mancate voi! Segnatevi questa data:…
Scopri altro
Ph. Michela Riva

10 posti in Friuli Venezia Giulia per una gita fuori porta 2/2

Tra laghi, montagne, colline, Carso e...mare!
Ph. copertina Michela Riva   Ecco la seconda parte dell'articolo (se non avete ancora letto la prima cliccate qui: https://www.missclaire.it/travel/10-posti-in-friuli-venezia-giulia-per-una-gita-fuori-porta-12/ )…
Scopri altro