23 Gennaio 2015

L'Albero Nascosto

Alla scoperta di Trieste: sogni d'oro nel palazzetto del Settecento

Un palazzo di fine Settecento scrupolosamente restaurato, nel pieno centro cittadino, racchiude un grazioso albergo con 10 camere e qualche piccolo appartamento.
Il proprietario Aldo, collezionista d’arte, ha riversato il suo amore per gli oggetti
d’altro tempo nel suo hotel, arredandolo come se fosse casa sua.

alberonascosto_08
Ogni stanza è diversa, ogni angolo dell’edificio racchiude una storia ed è frutto di un'accurata ricerca dei dettagli.

L'atmosfera della struttura originale ed è rimasta intatta, grazie agli elementi
architettonici già di per sé pregiati come la pietra bianca, il legno massello o il ferro
battuto, che ben si accordano a uno stile dalle linee essenziali di grande semplicità e
raffinata eleganza.

alberonascosto_07

La colazione mattutina viene servita nella taverna, arredata con la stessa cura degli altri ambienti, e la giornata inizia con il piede giusto, anche grazie alla scelta del food and beverage, le marmellate biologiche e i 16 tipi di miele, gli yogurt nel vasetto di vetro e, inutile dirlo, il famoso caffè di Trieste.

alberonascosto_02

Pronti per scoprire la mia città? Potete farlo a piedi (siete a 3 minuti dalla spettacolare Piazza Unità di Italia) o con la Vespa scooter, altro servizio dell'hotel, con cui potete fare diverse gite: salire sul colle di San Giusto, raggiungere il castello di Miramare o andare a mangiare il pesce nella vicina cittadina di Muggia.

alberonascosto_03

Perchè si chiama Albero Nascosto? Venite a scoprirlo, ve lo consiglio!

www.alberonascosto.it

alberonascosto_05
alberonascosto_04

L'articolo si trova in: 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Il mio compleanno speciale al Savoia Excelsior Palace

Entrando a piedi pari nel mio quarantesimo anno festeggio così!
Ormai dovreste conoscermi bene. Da esuberante e festaiola quale sono, ogni anno, all'avvicinarsi del mio compleanno, mi ripropongo «quest’anno niente…
Scopri altro

Andrea Solaja: una pittrice di origine serba e triestina d’adozione

…“L’arte diventa il modo di comunicare con le persone”…
Andrea Solaja, nata nel 1988 a Belgrado e dal 2004 residente a Trieste. Ragazza dai modi delicati e gentili, dai…
Scopri altro

Liptauer : formaggio cremoso dal sapore Mitteleuropeo

Ecco la sua storia e la sua ricetta
Il Liptauer, formaggio cremoso e spalmabile, prende il suo nome dal tedesco Liptau, che fa riferimento alla regione ungherese del…
Scopri altro

I piatti che mi hanno colpito di più!

Quando non è più la mente a far affiorare i ricordi ma il palato
Come sempre alla fine di dicembre arriva il momento dei resoconti! Mi ritornano alla mente tutti i bellissimi ricordi che…
Scopri altro