In Acetaia da Midolini per un primo maggio con il “botto”!

Tra design, primizie e prodotti artigianali firmati Friuli Venezia Giulia.

Vi ricordate il mio pranzo tra blogger? In quell’occasione, Alessandra del blog “Una Casa in Campagna”, mi aveva invita a quest’evento speciale a Manzano, in provincia di Udine, e ovviamente non potevo mancare!

Solitamente, come una pallina rimbalzina, corro da un evento all’altro, alle volte ho quattro appuntamenti di fila nella stessa giornata e mi piacerebbe tanto potermi sdoppiare per partecipare a tutti gli happening.

Quest’esperienza mi ha portata a cercare di assimilare quanto possibile e nell’arco di un’ora solitamente ho fatto il giro e capito tutto. Così entro in Acetaia e già dalla location e dall’esposizione accurata dei prodotti capisco che questa volta il tempo da dedicare alla visita e degustazione sarà ben superiore a un’oretta…

midolini missclaire _19

In mezzo ai filari di viti si erge l’Acetaia Midolini, unica ad essere entrata nel 1998 nel Guiness dei Primati come la più grande balsameria del mondo, con 2.600 botti! La particolarità del condimento balsamico è che viene prodotto in Friuli da uve tipiche di Refosco e Friulano e non è di provenienza modenese.

midolini 720 missclaire _01

Appena entrata ecco arrivare Alessandra che mi presenta il GURU dell’aceto, il signor Ranieri, cicerone d’eccezione per questo viaggio di sensi e di gusto.

Nel vedere queste batterie da 8 botti a scalare di magnifico aceto, una folata di profumi balsamici mi inebriano e nonostante un raffreddore imbarazzante, le note olfattive di questo oro nero mi avvolgono.

midolini missclaire _08

Le botti sono disposte in “Ordinate fila di soldatini” come amava definire le sue botti il fondatore Lino Midolini, e fabbricate con sette legni pregiati: castagno, rovere, ciliegio, frassino, ginepro, robinia e gelso, i cui tannini conferiscono un sapore dal carattere deciso e dal gusto straordinario!

midolini missclaire _10

Ranieri con dovizia di particolari inizia il suo accattivante e incalzante racconto, perché non c’è tempo da perdere, la fila di persone in visita all’Acetaia arriva sino fuori al posteggio!

midolini missclaire _20

Ci spiega che dal mosto cotto, ad una temperatura di 80° per 36-50 ore, delle uve si riempie la botte madre da 75 litri e via via con il passare degli anni si passa alla botte più piccola e a quella di legno più duro (perché come dicevo prima le botti in batteria sono 8 ed hanno 7 legni diversi fra loro) sino ad arrivare a quella da 10 litri da cui si estrarranno solamente 100/200 ml.!

midolini missclaire _11

Vengono fatti dei rincalzi con il metodo del Solera, nella stessa maniera in cui si lavora il Porto ed il Marsala, ma non voglio andare troppo nello specifico, perché mi piacerebbe lasciarvi un po’ di sorprese: dovete assolutamente andare a farvi illustrare l’intero processo da Ranieri in persona.

In ogni caso io da Midolini sono uscita con i loro 3 aceti balsamici :

  • ASPERUM V, invecchiato 5 anni che è un blend di mosto cotto e 30% di aceto di vino
  • ASPERUM IV, invecchiato 15 anni in botti di diverso legno
  • ASPERUM, invecchiato 30 anni in botti pregiate di legno con mosto cotto di Refosco e Friulano

midolini missclaire _17

midolini missclaire _18

Ma la giornata scoppiettante del Primo Maggio non finisce qui!

Infatti scendo le scale e ritorno all’ingresso dove la signora Gloria Midolini, che oggi possiede le redini dell’azienda mi attende con Giulia Godeassi incredibile Food blogger (Juliet’s Belly) friulana e con un magnifico ricettario dedicato all’aceto balsamico : “Gocce magiche in cucina”.

Al suo interno troverete un lavoro creato da Gloria insieme a Giulia, dove il gusto incontra sia l’aceto che il territorio del Friuli Venezia Giulia con foto magnifiche di questa regione.

midolini missclaire _15

midolini missclaire _16

midolini missclaire _14

midolini missclaire _21

Voi penserete che ho finito di raccontarvi tutto?Ebbene no!

Manca ancora una presentazione dei designer che erano presenti all’evento, ma ormai mi sono dilungata troppo e perciò aspettate ancora qualche giorno e vi racconterò le “chicche” selezionate da Gloria per i suoi ospiti!

Intanto controllate gli orari di Midolini, perché avrete la possibilità di visitare l’azienda e di comprare dell’ottimo aceto balsamico MADE IN FRIULI VENEZIA GIULIA!

 

midolini missclaire _01

midolini missclaire _12

midolini missclaire _07

midolini missclaire _05

midolini missclaire _02

 

 

 

 

Commenta