Il mio compleanno speciale al Savoia Excelsior Palace

Entrando a piedi pari nel mio quarantesimo anno festeggio così!

Ormai dovreste conoscermi bene. Da esuberante e festaiola quale sono, ogni anno, all’avvicinarsi del mio compleanno, mi ripropongo «quest’anno niente festa»…eppure poi mi ritrovo a festeggiare per una settimana intera che nemmeno un matrimonio nei paesi Balcanici!

Sagittario, nata il 28 novembre in una giornata di Bora scura al Sanatorio Triestino; le raffiche soffiavano così forti che i medici consigliarono a mia madre di chiamarmi “Refolin” :-) Onestamente preferisco Chiara, ma devo ammettere che Refolin avrebbe descritto al meglio il mio carattere in continuo fermento!

Cosa stavo dicendo? Ah sì. «Quest’anno sono stanca, non faccio nulla, solo una torta a casa con la famiglia e via!». Ma ci credete? Non ci credo nemmeno io! E infatti con l’avvicinarsi di ottobre quella torta in famiglia è diventata una bicchierata semplice con amici. E così mi sono ritrovata a novembre a dire «torta, bicchierata, una cena fuori in uno stellato e…». Dai, l’avete capito. Il 28 novembre sono iniziati i festeggiamenti. Una settimana intera!

Per me è difficile trattenere la voglia di fare festa, ogni occasione è buona per rivedere amici, collaboratori e parenti. Quest’anno ho voluto organizzare qualcosa di carino per poter passare qualche piacevole oretta con 20 persone a me care, optando per una location meravigliosa a Trieste.

Vi ricorderete che non molto tempo fa ero stata al Savoy per raccontarvi dei loro pranzi veloci al Bistrot ( https://www.missclaire.it/foodbeverage/savoy-un-pranzo-imperiale-in-chiave-attuale/ ). In quell’occasione mi avevano portata a vedere le salette private all’interno dell’Hotel Savoia; graziose e super eleganti, io mi ero letteralmente innamorata della sala Miramare. Ahimè, troppo piccola per ospitare venti persone…così ho optato per la sala Zodiaco :-)

Organizzo ogni singolo dettaglio, dal tema della serata “black and white” (non è difficile trovare nell’armadio qualcosa ad hoc!) al menu; io, la festeggiata, ho indossato un abito glitterato, must della stagione assieme al velluto. Una sosta da Goran e…pronti!

Abbiamo aperto le danze con un aperitivo di benvenuto; il Terrano spumantizzato di Bajta è sceso a fiumi (almeno nel mio calice) e non ho potuto rinunciare ad assaporare i deliziosi finger food presentati. Baccalà mantecato su spuma di patate allo zafferano e Roll di salmone affumicato, farcito con ricotta. Che bontà!

miss_claire_compleanno-1102

miss_claire_compleanno-1002

miss_claire_compleanno-1011

E dall’aperitivo siamo passati ad accomodarci al tavolo imperiale. Dico imperiale perché se non faccio le cose in grande non sono contenta. E dunque, immancabile uno splendido centrotavola firmato Ada Fiori, fioraia di Opicina che adoro (è sempre lei a realizzare la fedele coroncina attaccata alla mia 500 dodici mesi all’anno).

miss_claire_compleanno-1000

miss_claire_compleanno-1001

miss_claire_compleanno-1004

Ma lo volete sapere cosa abbiamo mangiato? Per accompagnare la cena ho scelto il mio vino preferito, la Vitovska, sempre di Bajta; autoctono, fresco e “beverino”…non potevo fare scelta migliore! Ed ecco il menu:

Gamberi al vapore su panzanella, scarola brasata e bisque di crostacei

miss_claire_compleanno-1027

Capasanta in crosta di patate, indivia brasata salsa al pesto di basilico

miss_claire_compleanno-1030

Risotto “Cru Gli Aironi” con scampi, cren e mela verde

miss_claire_compleanno-1039

Rombo cotto al forno alla Vitovska con timballo di verdure e funghi porcini

miss_claire_compleanno-1042

Ragazzi miei che scorpacciata! Io sono allenata, ma i miei ospiti? Ce l’avranno fatta a lasciare un posticino per il dolce, una bontà firmata Maritani? Certo che sì. Fondo di pasta sfoglia, composta di lamponi, crema chantilly alla vaniglia, pan di Spagna, ancora un giro di composta e crema e chiusura di pan di Spagna con leggerissima panna. Che ve ne pare della diplomatica di Maritani? Spettacolare!

miss_claire_compleanno-1046

miss_claire_compleanno-1049

La scelta del Savoia è stata perfetta: in pieno centro cittadino, comoda e raggiungibile da tutti. Ne approfitto per ricordarvi che se volete scegliere questa location per una bicchierata tra amici per Natale, il costo a persona per una cena aziendale o un semplice cocktail parte da 25 euro -> https://www.starhotelscollezione.com/it/i-nostri-hotel/savoia-excelsior-palace-trieste/meeting-e-eventi/offerte/festa-di-natale-trieste.html

Per concludere, grazie a tutti per questa splendida serata! Ora è tempo di incominciare a pensare al prossimo anno, 12 mesi volano e il 2018 segnerà il mio passaggio ai 40. Cosa farò? Una semplice torta e basta, ovviamente! :-)

Ph. Andrea Zangrando

miss_claire_compleanno-1026

miss_claire_compleanno-1044

miss_claire_compleanno-1104

 

 

Share / CondividiShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Commenta