21 Novembre 2020

Pasta e fagioli

Se vogliam parlare di quei piatti che restan sempre nella “top ten” dei comfort food italiani per eccellenza, non possiam dimenticare la pasta e fagioli!

Un piatto naturalmente poverissimo ma con tutto quel che serve per un pranzo nutriente, soprattutto in questo novembre che ci sta mettendo alla prova, abbiam bisogno di piatti che ci scaldino e ci ristorino!

INGREDIENTI

400 gr fagioli borlotti ( andrebbero usati quelli ancora nel bacello, ma non li ho trovati da nessunissima parte, quindi ho ceduto a quelli già lessati!)

Trito di sedano, carota e cipolla

1 cucchiaino di concentrato di pomodoro

1l acqua

Rosmarino

Olio evo

Sale e pepe

Pasta all’uovo a scelta, io ho usato dei maltagliati

 

Iniziamo facendo rosolare 3 cucchiai di trito di sedano, carota e cipolla in una casseruola con dell’olio d’oliva.

Aggiungete il concentrato di pomodoro e fate fate andare per qualche minutino.

Ora aggiungete i fagioli, qualche rametto di rosmarino e coprite con dell’acqua tiepida.

Cuocete a fuoco medio per 20 minuti. (Se naturalmente usate i fagioli freschi, la cottura sale a 40 minuti)

Ora, salate e pepate e con l’aiuto di un mestolo tenete da parte un pochi di fagioli interi.  Eliminate i rametti di rosmarino e frullate con un pimmer tutto il resto.

Sarà bella liquida, perfetta per cucinare la pasta direttamente dentro!

Terminata la cottura della pasta che preferite, potete aggiungere i fagioli interi tolti prima e servire in una bella ciotola con un filo di olio d’oliva e una spolverata di parmigiano!

Buona pasta e fagioli a tutti!

Silvia Policardi

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Sutrio: cosa fare nel Borgo autentico d’Italia?

Ecco la mia esperienza tra i monti della Carnia
Siamo nel piccolo paese di Sutrio, milleduecento abitanti nel cuore della Carnia, in Friuli-Venezia Giulia. Questo paese fa parte dei…
Scopri altro

Lesachtal: alla scoperta della valle più “slow” del mondo

In Carinzia tra pittoreschi panorami e golose leccornie
Qui si arriva senza autostrada austriaca, senza vignetta e scavallando le Alpi Carniche da Forni Avoltri. Due ore e quaranta…
Scopri altro

Zuppa di cipolle alla birra

Un piatto povero per scaldare questa primavera autunnale
Ero partita con le più buone intenzioni lo giuro, volevo proporvi un piatto primaverile, colorato, pasquale, ma ragazzi non raccontiamocela,…
Scopri altro

S1 Luxury Suites & Rooms

Un dolce riposo nel cuore di Trieste
Siamo nel cuore della città, più precisamente in via San Spiridione 1, per scoprire una chicca che ha aperto i…
Scopri altro