Crostata con marmellata di albicocche al rosmarino

Frutta di stagione e aromatiche

Ogni anno in questo periodo l’albero più vecchio del mio giardino decide di donarci una valanga di piccole, preziose, profumatissime albicocche e siccome sono veramente tantissime, la maggior parte del bottino viene trasformato in marmellata… Oggi vi propongo però di profumarla aggiungendo una delle mie erbe aromatiche preferite, che con l’albicocca si sposa perfettamente: il…

Strudel di Ciliegie

Un dolce che profuma d’estate

E’ la loro stagione, rosse, dolci, buonissime…sono loro, madame ciliegie! Una tira l’altra, quando comincio non smetto più! E siccome ne avevo raccolte un bel po’, per evitare un’indigestione, ho pensato di trasformarle in un ottimo dolce per le mie colazioni! E cosa c’è di più tradizionale e genuino di uno strudel? Un dolce che…

Gli Zlikrofi di Idrija

Un primo piatto dalla splendida Slovenia

Gli Idrijski Žlikrofi sono una sorta di ravioli tipici della città di Idrija, ma diffusi anche nell’area di Gorizia e Trieste. Leggenda vuole che siano stati importati in Slovenia da una famiglia di minatori tedeschi agli inizi del XIX secolo. Sono di origine povera infatti, ripieni in genere di patate, cipolla, formaggio, erbe aromatiche e qualche…

Frittelle di sambuco

Profumo di fiori, estate in arrivo!

Se c’è una cosa che amo di questo mese è il profumo inebriante dei fiori di sambuco, arbusto che cresce spontaneo accanto a corsi d’acqua e in mezzo ai prati. Fate attenzione, prima di un temporale, quando c’è quel silenzio incantato, in quei momenti il suo profumo si intensifica e si diffonde nell’aria, in tutta…

Torna Humus Park: a Pordenone la natura diventa arte

Tre Comuni, tre parchi e 90 artisti internazionali…scoprite con me la magia della Land Art!

Quante volte mi sono soffermata ad ammirare la natura in tutto il suo splendore? Piante e fiori sono spesso protagonisti dei miei scatti sui social, da Instagram a Facebook. Che poi diciamolo, di bellezze nella nostra bella Regione non ne mancano proprio 🙂 Con questo voglio solo introdurvi ad una meravigliosa kermesse “green” giunta quest’anno…

La Kremna Rezina

Dolcezza tipica della città di Bled

Se siete mai stati a fare una passeggiata lungo le romantiche sponde del lago di Bled, sicuramente vi sarete imbattuti in qualche manifesto che riporta l’immagine di questa celebre torta. Ogni volta che visito questo posto magico, dopo una remata in barca, una salita al castello ed una zuppa di pesce in riva al lago,…

Cherso: le 7 cose da sapere

Natura selvaggia, spiagge solitarie, relax e tanto altro ancora

Sempre più spesso mi domando perché quando viaggiamo andiamo alla ricerca dell’impossibile, del difficile ed anche del dispendioso, quando dietro l’angolo potremmo trovare un Paradiso incontaminato. Io mi includo nel gruppo sopra citato, perché devo ammettere che a Cherso c’ero stata solo una volta nella mia vita; allora ero giovanissima ed ero stata in campeggio…

Kärntner Kasnudel: i ravioli Carinziani.

Un primo piatto anche per vegetariani!

Oggi vi porto in Carinzia, la regione austriaca con capoluogo Klagenfurt am Wörtersee, che ha saputo mescolare il meglio della cultura austriaca, italiana e slovena. Visto che l’altra settimana vi ho parlato dei Cjarsons “ravioli” della Carnia, ho pensato di oltrepassare il confine per presentarvi quelli differenti dell’Austria i Kärntner Kasnudeln! Vi propongo un piatto tradizionale…

Mara Pavatich presenta MARBLE SS2018

Un pomeriggio creativo in MissClaireHome

Era il 6 Marzo del 2015 quando vi presentavo questa giovane stilista triestina (https://www.missclaire.it/hand-made/mara-pavatich/) e chi l’avrebbe mai detto che a distanza di tre anni avrei ospitato la presentazione della sua nuova collezione in MissClaireHome! Probabilmente all’epoca non avrei nemmeno immaginato che un giorno avrei avuto un appartamento in centro a Trieste dove poter ospitare…

La pinza Triestina

Dalla tradizione Pasquale, il dolce più amato.

Dolce tipico del Friuli Venezia Giulia che assomiglia ad un morbido pan brioche, non troppo dolce, né troppo salato. Tradizione vuole che un tempo le donne preparassero una gran quantità di pinze nelle proprie case ed il giorno di Pasqua e di Pasquetta lo portassero , munite di cartellino per distinguerle, ai fornai del paese…