1 Agosto 2016

Via dei Sapori a Grado: una serata a tutto gusto.

L'eccellenza enogastronomica del Friuli Venezia Giulia in bella mostra.

Mercoled' 27 luglio sul lungomare di Grado, in provincia di Gorizia, ho avuto l’occasione di partecipare ad una delle molte serate organizzate da Via dei Sapori FVG.

Questo consorzio nasce nel 2000, dall'unione di 20 ristoranti della regione, con l'obiettivo comune di innalzare la qualità dell’offerta culinaria e valorizzare il territorio.

Oggi a questi 20 ristoratori si sono uniti anche 21 viticoltori e 23 artigiani del gusto, creando di fatto il polo delle eccellenze agroalimentari del Friuli Venezia Giulia.

Il consorzio organizza delle magnifiche cene in location spettacolari,  dove l’eleganza è d’obbligo e la proposta enogastronomica è al top.

Sono appena rientrata dalla mia tipica serata gradese e grazie alla pioggia ho potuto degustare le primizie senza soffrire del caldo di luglio, anche se mi sono persa gli splendidi tramonti tinti di rosso fuoco.

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1010

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1011

Trattandosi di un percorso di gusto decisamente ricco oggi vi presenterò solo una selezione di Sapori.

Appena varcata l'entrata e recuperata al volo la mia tasca con bicchiere ecco la prima opera d'arte: l'affettatrice artigianale che affetta ottimo prosciutto crudo San Daniele 24 mesi di DOK DALL'AVA .

Il prosciutto San Daniele riconoscibile per il sapore delicato e la scioglievolezza al palato come sempre mi conquista; ma sono rimasta ipnotizzata dalla bellezza senza tempo delle affettatrici artigianali Made in Friuli Venezia Giulia di Snaidero Mirco .

Un mese di lavoro per creare un'affettatrice, solo pezzi artigianali per produrre un vero pezzo d'arredo che, come mi racconta Karin, figlia del titolare,viene venduto a livello internazionale.

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1012

Passeggiando arrivo Al Grop, ristorante storico di Tavagnacco (Ud) che con il suo orzotto ai legumi con pomodorini confit e basilico ha aperto la mia cena in riva al mare.

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1014

Proseguendo sulle note dei primi la vellutata di piselli con code di gambero e profumo di aneto proposta Da Toni ristorante di Varmo (Ud) è stata una poesia di delicatezza, mi sarei fermata a prenderne anche la seconda porzione se non mi fossi distratta alla vista del banchetto di Da Nando di Mortegliano (Ud) che serviva “La Polente Cuinciade”: trionfo di polenta con farina di mais, porcini freschi, montasio e ricotta affumicata.

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1013

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1015

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1016

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1017

Ma Nando aveva due postazioni, perciò perchè farsi mancare il filetto di maiale con tartufo di Muzzana, parmigiano a scaglie e croccante di mais? Una vera delizia.

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1038

La bellezza di questo evento è poter osservare come le ristorazioni cucinino tutto espressamente; gli aromi intensi che escono dai grandi pentoloni mi avvolgono.

Ora è arrivato il momento dei vini, quindi, per un buon calice, quale scelta migliore di una Vitovska di Zidarich? Un vino autoctono del Carso ad accompagnare il panino di stinco di vitello con kren, pomodoro macerato nell'aceto e formaggio montasio, proposto dal ristorante La Subida di Cormons (Ud).

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1036

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1018

La strada è ancora lunga e mancano ancora molte tappe per la meta, e dopo una pausa ad ammirare quante persone mi circondano, via in direzione di San Michele del Carso a Savogna d'Isonzo in Lokanda da Devetak (Go). Già da lontano intravedo Tatjana, garanzia di alta qualità e bontà. Lei e le sue squisitezze sono un'armonia di sapori prelibati. E infatti in un piatto colorato ecco il cotechino avvolto nel tacchino su purea di cavolo viola e erbette rosse. Devo dire che non amo il cotechino per la sua consistenza, ma questo è stato il miglior cotechino mangiato nella mia vita, morbido e saporito.

La carne di maiale è di loro proprietà, infatti possiedono dei maiali da cui ci ricavano mille cose buone.

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1041

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1027

Per sgrassare il palato subito dopo, ho assaporato il gelato al Lustrik (sedano selvatico), servito con un filo d'olio del Carso e con verdurine e cracker di lievito madre. Buonissima proposta sempre di Lokanda Devetak.

 

E se il vino nel calice è terminato?

Prima proverei un collio bianco di Edi Keber, e poi assolutamente un Rosè brut di Le Monde!

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1032

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1042

Incomincio a pensare che non ne verrò fuori viva da questa esperienza, incomincio a pensare di gettare la spugna, così decido di sedermi su un muretto alle spalle di un banchetto.

Eccomi qui, nascosta a prender fiato. Qui nessuno mi vedrà. Rimarrò qui ad osservare quanta bella gente ha deciso di vivere la mia stessa esperienza.

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1020

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1019

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1035

Nemmeno due secondi dopo, lo chef del banchetto si gira, mi guarda e mi porge la sua proposta: calamari di pasta fresca con granciporro (granzoporo) e cetrioli.

Non si può mica rifiutare, perciò forchetta alla mano e via!

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1031

Questa ricetta proposta da Vitello d'Oro di Udine , mi ha stupita per l'abbinamento del cetriolo, ma vi posso assicurare che sprigionava freschezza!

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1030

Ultima tappa alla Taverna con il tonno alla piastra, tonnato e Wasabi e poi mi godo la brezza marina che sale all'imbrunire...

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1022

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1023

C'è anche un attimo per socializzare. Che bello rincontrare vecchi clienti; loro con la loro strepitosa gelateria mi ricordano il gelato più buono mai mangiato ... fior di latte con pere! Talmente buono che Scian è tra le 100 gelaterie migliori d'Italia.

Sosto al loro banchetto per assaggiare il caffè in infusione nel cioccolato bianco e il distillato Nonnino con arancia candita!

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1034

Come penultima tappa ritorno da Nando per i dolci: sfoglia alla fragola e crema e poi sorbetto americano!

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1043

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1039

Amici miei questa è stata decisamente una grande abbuffata!

Non mi rimane altro che passeggiare per le vie di Grado vecchia prima di rientrare a casa; sono le 23.30, la serata è volta al termine, le persone stanno defluendo verso l'uscita ed io ritorno con la voglia di sapere quando sarà il prossimo magico evento della Via dei Sapori.

Grazie Friuli Venezia Giulia <3

Ph. Andrea Zangrando

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1028

Miss_Claire_Grado_Aperitivo_Mare-1025

 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Capodanno nella Mitteleuropa Parte 1

Dalle feste in piazza alle terme, ecco tante idee per San Silvestro
Natale non è ancora arrivato e io sto già pensando a salutare questo 2019 nel migliore dei modi. D’altronde bisogna…
Scopri altro

Kipferl i biscottini austriaci

Profumo di vaniglia aspettando Natale
Anche novembre sta per finire...mettiamo da parte zucche e foglie secche per riempire la casa di lucine, palline colorate, pacchetti…
Scopri altro

Frittelle di Mele e uvetta dal Trentino

Ponte per il Carnevale
Il Carnevale quest’anno è ancora lontanissimo ma nelle vetrine di tutte le pasticcerie vediamo già crostoli e frittole in abbondanza!…
Scopri altro

Curiosità e leggende su Trieste vol.3

Dal battito di ali della Vittoria Alata alla leggenda della Principessa Rosandra
Nella scorsa puntata abbiamo scoperto che la casa ribaltata dal Tram di Opicina esiste davvero (vi siete persi l'articolo? Eccovi…
Scopri altro