29 Agosto 2016

Distilleria WOB: ricerca di materie prime tra le montagne della Carinzia.

Una nuova scoperta a Bad Kleinkirchheim.

Come spesso succede, tutto capita per caso!

Sono qui a Bad Kleinkirchheim, a godermi un po’ di ferie al fresco tra i monti della Carinzia.

Non posso esimermi nel passare da Einkehr, una carinissima "baita" di cui vi avevo già raccontato (Nuove esperienze da Einkehr - Bad Kleinkirchheim).

Eccomi qui, solita postazione: Giovanni a pesca di trote nel laghetto ed io e Michele a goderci delle ottime pietanze di questo posticino. Arriva il momento dell'amaro e come consuetudine vuole (quando sono in Austria) ordino il solito Jagermeister, ma ecco che la mia richiesta viene rifiutata, e Jacob (proprietario del posto) mi consiglia di assaggiare un distillato prodotto a pochi passi da qui : il KGB 39 (Krauter.Gewurz.Bitter) di WOB!

Ma che prelibatezza d'amaro! Un distillato di 38.5% vol. fatto con erbe e spezie di Bad Kleinkirchheim!

Ovviamente ne devo sapere di più e così, nemmeno 24 ore dopo, sono già in distilleria da WOB!

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1002

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1005

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1004

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1003

Ad accogliermi statue di legno e ferro battuto, tutte disposte in modo ordinato e creativo, e quando entro nella distilleria mi si presenta subito una signora (che capirò in seguito essere la mamma del creatore di distillati). All'inizio ho qualche difficoltà a farmi capire, purtroppo nonostante le mie frequenti visite in Austria, non conosco che poche parole in tedesco, quelle della sopravvivenza: wiener schnitzel, Apfelsaft, Servus (saluto Carinziano), Alles gut ... e poco altro ancora.

Dopo diversi minuti a cercare di capirci in inglese, italiano e con gesti e suoni, ecco "l'aiuto da casa": la signora decide di chiamare chi forse mi può capire...

In alcuni secondi arriva lui: dirompente, dalla voce sicura e dalla corporatura robusta, pantaloncino corto e con un passo (scalzo) mi raggiunge: "HELLO, can I offer you a drink .. a bitter?"

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1018

Così incomincia la nostra chiacchierata (che dura poco tempo purtroppo perchè ad attendermi fuori in macchina c'è quel santo di mio figlio e quella pazienza di mio marito).

"Tutto incomincia per una passione nei distillati, e 25 anni fa, nel 1989, ho deciso di piantare il mio primo vigneto. E' una vera sfida, il più alto vigneto della Carinzia a 1.000 mt sopra il livello del mare!"

Wolfam, "Wolf" per gli amici, mi racconta come il progetto da allora va espandendosi. La parola d'ordine è qualità, eleganza ed amore per questo antico mestiere della produzione di distillati.

L'impegno non è solo nel reperire la miglior materia prima sul mercato - infatti mi racconta di come tutte le erbe e le spezie utilizzate provengano dalle migliori piantagioni del mondo -ma l'eleganza di questo prodotto deriva anche dalla scelta della bottiglia che Wolfam progetta e che si fa fare appositamente, tendenzialmente in vetro soffiato. Tutto è rigorosamente curato nel dettaglio, dalla materia prima alla lavorazione per finire al packaging.

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1012

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1010

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1009

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1013

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1008

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1006

Ad oggi, WOB conta una vasta gamma di distillati: dagli Wob Spirits, al 'NockLand Whisky', ai Rum, Gin e molto altro ancora (vi consiglio di consultare la sua parte shop sul web per capire meglio: http://www.wob.at/en/shop.html ).

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1016

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1015

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1014

Ad ogni modo, io che sono appassionata delle cose particolari, mi sono incuriosita di una graziosa bottiglietta con un vaporizzatore ... sembrava un profumo e sull'etichetta riportava: " Parfum de Vie 71 Fior d'Arancio" !

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1017

Un aroma naturale per insaporire i piatti come esaltatori di sapidità, con diversi aromi come i fiori d'arancio la lavanda, mela, pera che sapranno esaltare le vostre portate.

Ovviamente il Profumo ai Fiori d'Arancio è mio, e vi posso garantire che dopo averlo provato sul pesce, non potrò più farne a meno 🙂

Grazie Austria, conservi sempre qualche bella scoperta nel taschino !!!

Ph. Andrea Zangrando 

Miss_Claire_Bad_Kleinkircheim-1011

L'articolo si trova in: 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Pasqua a Trieste? Ecco alcuni consigli … (2/2)

Dal Food agli eventi in programma, passando per il relax in Spa
L’altra settimana è uscito il primo articolo dedicato alle escursioni di Pasqua a Trieste, ma nella mia città le cose…
Scopri altro

Frico di Zucca

Prelibatezze di metà novembre
Frico di zucca Siamo già  a metà novembre...e non potevo non proporvi in questo coloratissimo ed allo stesso tempo uggiosissimo…
Scopri altro

Un Capodanno a spasso nella Mitteleuropa

Tradizioni e usanze tra Austria, Slovenia e Croazia
Ve l’hanno già rivolta la domanda di rito? Sì, proprio quella che vi fa spesso alzare gli occhi al cielo.…
Scopri altro

Fra i monti della Carnia, mercatini e presepi aspettano il Natale

Tradizione, buona cucina ed artigianato.
Natale è alle porte e tra le vette innevate della Carnia, in Friuli Venezia Giulia, i caratteristici paesi della zona…
Scopri altro