4 Giugno 2023

Il Giardino Botanico di Villa Mirasasso

Un’esperienza da non perdere a Sežana, in Slovenia

Era il 16 gennaio del 2016 quando pubblicavo nel mio blog il primo articolo dedicato a questo paradiso  green. Oggi, riprendendo in mano quelle fotografie, mi rendo conto di quanto sia cambiato se non addirittura ulteriormente migliorato (e partiva già da una base buonissima!).

Le statue sono state restaurate ed è nato il Centro di interpretazione della vegetazione Carsica, una struttura che racchiude al suo interno tutta la bellezza che ci circonda: un ricco patrimonio che racconta il nostro territorio, le sue piante e le specie animali che lo popolano. L’essenza del Carso.

Un luogo immersivo ed interattivo dove poter respirare i profumi delle aromatiche autoctone, scoprendo inoltre quanto questi luoghi siano cambiati nel corso degli ultimi dodicimila anni (ebbene sì, ve lo dico come stessi parlando di qualche settimana!). Questo piccolo mondo è perfetto per gli amanti del territorio, per i più curiosi e, perché no, meta prediletta per le scolaresche che qui potranno conoscere e apprezzare più a fondo lo spazio che ci sta attorno.

Ma, mentre il Centro raccoglie solo le specie locali, il Giardino Botanico di Villa Mirasasso racchiude quelle provenienti da ogni parte del mondo. E come sono arrivate fin qui, direte voi?

Per questa meraviglia dobbiamo ringraziare la famiglia di mercanti greci Scaramangà, proprietaria della dimora costruita nel lontano 1848. Ai tempi le casate più facoltose residenti a Trieste acquistavano non di rado una residenza estiva sul Carso.

Qui i proprietari, amanti di botanica, decisero di dar vita a quella che io definisco la “piccola serra di Schönbrunn Slovena” dove si possono ammirare delle specie davvero rare e, perché no, sedersi per contemplare questo Eden. Il parco è davvero enorme e il roseto in questa stagione regala boccioli di rose profumate e pareti di petali delicati.

Nel corso dell’anno questa cornice accoglie eventi di vario genere, inseguendo e rispettando la stagionalità: il prossimo appuntamento - in tema Giappone - è previsto per il 10 e l’11 giugno, con workshop dedicati ai bonsai (che potrete poi acquistare) e ai kokedama, al rito del tè, alla scrittura, a discipline come le arti marziali e molto altro.

Qui vi lascio il sito dove poter sfogliare tutti gli eventi in programma.

Inutile io vi dica che Villa Mirasasso offre la possibilità di celebrare il vostro matrimonio all’ombra di cedri secolari e allestimenti molto, molto romantici. Ve lo avevo raccontato nel lontano luglio del 2018…ricordate? Ecco qui l’articolo. Lo stesso vale per qualsiasi altro tipo di evento, dallo shooting fotografico a qualsivoglia occasione.

Oggi si accede al giardino con un biglietto comodamente acquistabile dalla cassa automatica al suo esterno: il costo è di 6 euro per gli adulti (5 per il ridotto). Il prezzo per le famiglie e le scolaresche varia come pure gli orari a seconda dei mesi ergo, prima di prendere l’auto per raggiungere questo paradiso, vi consiglio di dare un’occhiata qui. Sul sito troverete inoltre molte altre informazioni utili per le visite guidate e per la tessera annuale (che al costo di 17 euro vi dà diritto all’accesso in qualsiasi momento nell’arco di 12 mesi!).

Ah, quasi dimenticavo. I vostri compagni a quattro zampe sono assolutamente ben accetti, purché tenuti al guinzaglio.

Insomma, se non avete ancora visitato questo giardino paradisiaco, questo è il momento giusto per farlo. Io dico, anzi scommetto, che non ve ne pentirete…e le foto parlano chiaro!

Alla prossima avventura <3

Ph. Michele Grimaz

L'articolo si trova in: 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Festa all’Atlantida Boutique Hotel

Un fine settimana tra relax, buon cibo e tante risate
Ritorno a Rogaška Slatina, all' ATLANTIDA Boutique Hotel. Ci ero già stata un po’ di tempo fa, ricordate? Questa volta…
Scopri altro

A Pordenone per un piccolo tour

Dove dormire, mangiare e scovare qualche chicca del luogo
Era da tempo che volevo mettere il naso dentro a questa provincia: noi da Trieste la vediamo così lontana da…
Scopri altro

Curiosità e leggende su Trieste

Dalla casa delle cipolle alla Bora, ecco cinque chicche che forse non tutti conoscete!
Che ne dite, torniamo a parlare di Trieste? Qualche settimana fa vi ho portato a spasso nella mia città alla…
Scopri altro

La cucina dell’Alpe-Adria a Klagenfurt

Prima edizione per una sette giorni dedicata alle eccellenze food
Klagenfurt si è trasformata per una settimana, dal 24 al 30 settembre, nel cuore pulsante dell’Alpe-Adria, tra cene a quattro…
Scopri altro