27 Agosto 2018

Due passi tra i mercati più caratteristici della vicina Croazia

Dal Dolac alla Pijaca, andiamo a scoprirli assieme!

Ph. Davor Rostuhar / ZagrebTourist board

Una distesa sterminata di bancarelle colorate. Voci che si mescolano, profumi che inebriano. C'è una passione, per niente segreta, che ho da quando sono piccola: i mercati! Non so voi ma quando ero solo una bambina mi divertivo un sacco a passeggiare tra le bancarelle e guardarmi attorno; crescendo ho poi continuato ad amare i mercati di ogni tipo. Rionali, dell'antiquariato e per le festività.

Ricorderete che durante la mia sosta a Zagabria mi ero divertita a passeggiare per il Dolac facendo danni: il mio rientro a Trieste era stato infatti appesantito da borse della spesa piene di ogni ben di Dio.

Insomma, per farla breve oggi vi porto a spasso tra i mercati più belli e vivaci della Croazia. Seguitemi perché ne vale davvero la pena!

 

Dolac

 

Ve l'ho nominato prima ed eccolo di nuovo qua. Si tratta del mercato cittadino più grande di tutta la Croazia e tra le sue variopinte bancarelle potrete trovare il meglio del meglio della produzione alimentare del Paese. Attivo dagli anni Trenta, fulcro del commercio di Zagabria, il mercato è aperto tutti i giorni (festivi esclusi) fino alle 15; lo troverete a pochi passi dalla centralissima piazza Ban Jelačić.

Sui banchi del Dolac troverete non solo prodotti gastronomici eccezionali e genuini, ma pure oggetti scolpiti nel legno, giocattoli e quanto altro. Si tratta di una meta super caratteristica; suo simbolo sono le comari, kumice in croato, ovvero le contadine dei paesini limitrofi che qui vengono per vendere i prodotti da loro coltivati.

 

 

Il mercato di Pola

 

Il mercato civico di Pola è ospitato in una struttura nel cuore della città: la sua costruzione, pensate un po', risale al tempo dell'Impero austroungarico 😉 Al suo interno, uno splendido edificio in stile Secessione, troverete la più moderna pescheria di tutta la Croazia. Un profumo di mare pazzesco! E poi carne, formaggi, frutta e verdura e bontà istriane come il profumatissimo tartufo.

Merita una visita.

 

Il Pazar

 

Siamo a Spalato ed è qui che, tra il Palazzo di Diocleziano e la chiesa di San Domenico, troverete il mercato della città. Meta di turisti, curiosi e della gente locale, al Pazar troverete realmente un po' di tutto; meraviglie gastronomiche, coloratissimi fiori, frutta, verdura, formaggi e graziosi souvenir.

Regola fondamentale, secondo me, resta quella di andarci la mattina presto per avere più scelta 🙂

 

Pijaca

 

Questo è il nome del mercato di Osijek, vivacissima sfilata di bancarelle che anima la città fin dalle primissime ore del mattino. Qui, in realtà, di mercatini rionali ce ne sono diversi, ma quello che anima parte della centralissima piazza Gajev trg è certamente il più fornito.

Tra le sue bancarelle scoverete leccornie di ogni genere, dalle spezie locali ai formaggi stagionati. E poi...beh, e poi c'è il giovedì verde, giorno del mese in cui potrete assaggiare tutto ciò che viene esposto sui banchi. Ho già l'acquolina.

 

Il mercato di Fiume

 

Chiudo questa breve carrellata con il mercato civico di Rijeka, noto specialmente per la sua ricca pescheria; non a caso è stato costruito proprio sulla riva del mare 🙂 Tra i suoi banchi troverete sardine, orate, scampi, polpi e deliziosi frutti di mare freschissimi.

Bene, la nostra passeggiata tra le bancarelle più vivaci della Croazia finisce qui: la prossima volta vi porterò a spasso da qualche altra parte. Non mancate!


FOTO RONI BRMALJ

 

 

L'articolo si trova in: 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Graz: 10 cose da fare in 24 ore!

Vi racconto la mia ultima sosta nel capoluogo della Stiria.
Ritorno a Graz, non riesco a fare a meno di questa formidabile città, non appena gli impegni me lo permettono…
Scopri altro

Graz: tra Design, Food e tradizione ... 1/2

Conquistata da questa città, la seconda per grandezza dopo Vienna!
Guten Tag a tutti! Vi dico solo che questo articolo lo sto scrivendo seduta sul letto della camera dell'Hotel Wiesler…
Scopri altro

Gnocchi di ricotta e semi di papavero su letto di lamponi

Dall'Alto Adige nei nostri piatti
Non cantiamo vittoria troppo presto...non so quanto a lungo resterà con noi questo sole! Ma nel frattempo godiamocelo! A me…
Scopri altro

Frico di Zucca

Prelibatezze di metà novembre
Frico di zucca Siamo già  a metà novembre...e non potevo non proporvi in questo coloratissimo ed allo stesso tempo uggiosissimo…
Scopri altro