Viaggio tra i caffè storici di Trieste

Alla scoperta dell'anima mitteleuropea della città!

Può una tazzina di caffè, una semplice tazzina di caffè, avere qualcosa da raccontare? Io dico di sì. E la storia che voglio condividere con voi oggi vi piacerà tantissimo. Ne sono sicura. Perché il legame di Trieste con il suo oro nero ha radici profonde, molto profonde. È infatti nel Settecento che si diffondono…

Malga Malins: che paradiso le montagne della Carnia!

Tradizione, cibi genuini e natura incontaminata ad alta quota.

Vi capita mai di voler scappare dalla frenesia della vita quotidiana? Di sentire il bisogno di immergervi in paesaggi maestosi e soprattutto silenziosi? Beh, non so voi ma…a me si! Era da gennaio che attendevo trepidante le meritate ferie: dopo tanto lavoro ci voleva proprio un piccolo break! Destinazione la mia amata montagna. Quest’anno mi…

L’Isonzo, una bellezza color smeraldo

Dalla sorgente alla foce, chilometri di acque cristalline nelle quali trovare un po' di frescura nei mesi estivi!

Sono davvero tanti i colori che mi sono rimasti impressi nella memoria dall’infanzia ad oggi; ma se c’è uno che non mi stanco mai di cercare con gli occhi è quello dell’Isonzo, in sloveno Soĉa, noto anche come il fiume di smeraldo. 136 chilometri di acque cristalline ed incantate che nascono nella verdeggiante e vicina…

31 Marzo: Teranum e i Vini Rossi del Carso

PortoPiccolo si veste di rosso per ospitare questo magnifico evento!

Ritorna l’evento di Teranum e i Vini rossi del Carso, ve lo ricordate? Ve ne avevo parlato anche l’anno scorso in questo articolo: I vitigni autoctoni del Carso Triestino Quest’anno si ritorna a PortoPiccolo, ma cambia la sala! Infatti vista la grande affluenza, l’evento non si terrà più al Ristorante Maxis, bensì nella nuova, scintillante…

Le migliori colazioni a Trieste?

Ecco dove mi fermo spesso per incominciare bene la giornata!

MUG Se cercate una bakery eccovi da Mug! Qui Elena Giuffrida ha realizzato il suo piccolo sogno, perché dovete sapere che solo nel 2013 è iniziata la sua attività di pastry chef, prima era in un altro settore: “il cinema”! Un anno fa, nel giorno degli innamorati, il 14 febbraio del 2016, ha aperto le…

Orsone : la casa italo americana di Lidia e Joe Bastianich.

Restyling dell’ambiente e del menù.

Dopo una breve chiusura per le feste, si respira aria di cambiamento in Casa Bastianich. Per chi non avesse avuto il piacere di visitarlo, l’Orsone era in origine un ambiente diviso in due parti, ben distinte: la taverna, dove degustare ottimi burger e sandwich in perfetto stile americano, su semplici tovagliette all’americana e  tavoli di…

Le Osmize del Carso: tutti i colori della tradizione

Seguite la frasca e la freccia rossa alla scoperta di salumi, formaggi e vino di casa.

Essendo l’osmiza una sorta di istituzione del mio territorio, oggi voglio raccontarvi un po’ della loro storia (ma prometto di non dilungarmi troppo e di passare subito alla parte gastronomica). Sull’Altopiano Carsico, diviso tra Italia e Slovenia, l’osmizza (o anche osmiza; in sloveno, osmica) è un luogo di consumo e vendita di vini e prodotti…

Come passerete il vostro San Valentino?

I consigli di MissClaire per festeggiare in modo non convenzionale

Alla domanda “Come passerai San Valentino?” mi prende un brivido lungo la schiena perché per me il 14 Febbraio è una data come le altre, un giorno qualsiasi. Ma invece in occasione della festa degli innamorati mi ritrovo la casella di posta piena di inviti a cene ed eventi e sono bombardata dalle offerte di…

C’era una volta: le specialità alla griglia di Trieste

Dagli anni ’80 il punto di riferimento cittadino per gli amanti della buona carne

Dopo tanto tempo ho deciso di viziarmi con una cena a base di carne da C’era un volta, ristorante tipico di Trieste in quel di Giarizzole, dove dal 1988 la famiglia Tugliach gestisce con successo il locale. Il C’era una volta era la tappa obbligatoria per le mie cene in famiglia degli anni ’80 e…

Epifania 2017: appuntamento con i pignarûl (i falò propiziatori) in Friuli Venezia Giulia

Una tradizione molto sentita e celebrata in regione

In Friuli Venezia Giulia durante il periodo dell’Epifania, precisamente nelle giornate del 5, 6 e 7 Gennaio, si celebra una tradizione di origine celtica, adottata dal Cristianesimo, e tuttora in uso. In queste tre giornate per festeggiare la fine dell’anno passato e l’inizio di quello nuovo vengono realizzati dei grandissimi falò (i cosiddetti pignarûl) composti…