ZoneOne72, questa è la firma di Davide Comelli

China, acrilico, bic o graffite: tante tecniche e un unico spirito

Non c’è modo migliore di aprire questo articolo, se non presentandovi il protagonista. Lui è Davide Comelli, triestino classe 1981, un giovane talento che – lo vedrete – ci darà molte soddisfazioni.

Figlio di un ex professore di laboratorio e tecnica pittorica all’Istituto Nordio di Trieste, questo promettente ragazzo ha imparato molto dal padre con cui, ancora oggi, lavora spalla a spalla dividendo lo studio.

Dopo il diploma conseguito al Nordio, Davide prende la strada per Urbino, continuando la sua formazione all’Isia (l’Istituto superiore per le industrie artistiche) con indirizzo di grafica; successivamente fa rotta a Barcellona per frequentare la scuola d’arte Massana, approfondendo le arti applicate di illustrazione, grafica e fotografia.

Da questo potrete comprendere che la sua formazione parte da una base grafica; le sue tecniche e le sue opere prendono vita da lavori grafici per poi svilupparsi in vera e propria pittura.

«Non mi definisco un artista – racconta Davide – quanto un artigiano, una figura artistica che risolve problemi per trovare un’identità».

Parole che mi fanno comprendere che lui è davvero una persona speciale; bisogna parlarci per capire a pieno quello che è il suo lavoro. E credo che questa sia la prima volta che mi trovo in difficoltà nel raccontarvi qualcosa; non è semplice spiegarvi chi sia Davide!

davidecomelli-missclaire27

Per questo motivo le immagini che vedrete oggi pubblicate insieme all’articolo non riusciranno MAI a farvi comprendere a trecentosessanta gradi quello che questo giovane ragazzo è in grado di fare. Sì, sono stata davvero fortunata a conoscerlo e a toccare con mano il suo lavoro.

A colpirmi e guidarmi verso di lui sono stati due incontri quasi casuali: un’enorme parete dipinta su una facciata di una casa nel rione di Ponziana e alcuni disegni sul muro del Park San Giusto. Voi ci avete mai fatto caso? Il resto lo ha fatto tutto la mia curiosità.

Ed eccomi qui all’ottavo piano di un palazzo, sul tetto di un edificio triestino, “sospesa” a guardare Davide che crea. Entro nel suo mondo fatto di pennelli, tele, cartoncini, matite, pennarelli e barattoli di vernice in un ordine perfetto. Credo di non aver mai visto uno studio così meticolosamente ordinato!

davidecomelli-missclaire23

Davide mi presenta degli enormi quaderni ad anelli; sfogliando le pagine sapientemente catalogate (la sua formazione grafica influisce sicuramente anche sulla splendida impaginazione), mi fa comprendere meglio quello che è il suo lavoro illustrandomi le sue opere passate. Uno splendido portfolio di progetti internazionali :-)

davidecomelli-missclaire30

davidecomelli-missclaire31

davidecomelli-missclaire32

Ci sono quelli fatti con la sorella (illustratrice grafica e di decorazione) a Parigi, quadri per abitazioni private, opere pubbliche, immagini correlate per aziende e tanti tantissimi disegni! Mi luccicano gli occhi!

davidecomelli-missclaire19

davidecomelli-missclaire20

Ora comprendo veramente le sue parole: tutti i suoi lavori sono commissioni richieste da clienti per trovare una soluzione alla parete di casa, a quella del negozio o una “semplice” immagine che identifichi la propria attività.

davidecomelli-missclaire

davidecomelli-missclaire34

davidecomelli-missclaire33

davidecomelli-missclaire25

davidecomelli-missclaire13

davidecomelli-missclaire14

davidecomelli-missclaire15

Sul tavolo scorgo un pacchetto di cartoncino all’interno del quale, rilegati sapientemente, ci sono dei bozzetti per un prossimo lavoro…curiosità, fatti capanna (non era così?). Un cliente gli ha chiesto di rappresentare al meglio il suo locale (l’Hops Beerstrò in Via Cavana 15/a) che propone birra artigianale ed una fusion di piatti. Ecco così l’interpretazione di Davide; molteplici bozzetti di animali metà coccodrillo e metà rana, metà ippopotamo e metà pesce. La cosa incredibile è che queste opere (non potrei definirle in altra maniera) sono interamente create con la penna bic! Incredibile.

davidecomelli-missclaire7

davidecomelli-missclaire8

Ma come nasce un capolavoro? Le sue idee nascono prima nella mente per poi essere progettate al computer; solo dopo si passa alla pittura vera e propria. Amici, sono così affascinata che non riesco a smettere di parlargli, non riesco a non ricoprirlo di domande. È un artigiano/artista realmente particolare; preferisce lavorare su commissione (e spesso per gli artisti accade l’opposto) perché così facendo non rischia di essere ripetitivo. Davide, come detto, ricorre a tantissime tecniche, lavorando prima di grafica e poi di pittura.

davidecomelli-missclaire10

davidecomelli-missclaire16

davidecomelli-missclaire18

davidecomelli-missclaire17

Posso dirvi una cosa? Parlare con lui stimolerebbe la creatività anche al più pragmatico dell’essere umano! Mentre chiacchieravamo io fantasticavo su immagini per MissClaire, pareti dipinte a casa mia, regali da fare ad amici, la possibilità di presentarlo a qualche architetto d’interni…ma con Davide tutto è possibile, ogni idea può diventare uno splendido disegno. Grande o piccino.

davidecomelli-missclaire29

davidecomelli-missclaire12

Sì, non c’è storia: dovete ammirare DAL VIVO ciò che crea. E dunque, se avete piacere, vi avviso che dal 10 novembre esporrà tre quadri (lui li definisce complementi d’arredo) negli spazi di Zinelli & Perizzi in via San Sebastiano 1. Subito dopo sarà pronto per qualcos’altro…e certo, appena avrò notizie ufficiali sarà mio compito avvisarvi tramite i miei canali social.

Per il momento ammirate le foto che vi ho pubblicato qui :-) oppure correte a sbirciare la pagina Instagram dedicata https://www.instagram.com/zoneone72/ e il suo sito internet http://www.chromosomestudio.com/

Davide Comelli è un made a Trieste di cui io vado profondamente orgogliosa.

E adesso, largo alla fantasia e all’immaginazione! Voi cosa vorreste vedere realizzato dalle mani di questo giovane artista?

Bravo Davide, avanti tutta!

davidecomelli-missclaire6

davidecomelli-missclaire4

davidecomelli-missclaire1

davidecomelli-missclaire2

 

Share / CondividiShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Commenta