8 Maggio 2015

Sul tram di Opicina

Sembrava una giornata come tutte le altre e invece…

A Trieste c’è un tram tutto speciale che dal 1902 collega il centro con l’altipiano.

È speciale perché è l’unico in Europa a muoversi per circa 800 metri in forte pendenza (fino al 26%), un tratto così ripido che le vetture per percorrerlo sono spinte in salita e trattenute in discesa da carri vincolati a un impianto funicolare.

Se per i turisti è un’attrazione da visitare e ‘sperimentare’, per me è un mezzo quotidiano di trasporto. Lo uso per andare su e giù dal mio amato Carso e ci carico persino la bici. Mi siedo sulle panchette di legno e assaporo per una ventina di minuti un ritmo d’altri tempi, quando tutto era più lento e la frenesia non si era ancora impossessata di noi.

tram_01

Qualche giorno fa, inaspettatamente, sul tram ho trovato un’incantevole sorpresa.

Ad accompagnare i passeggeri nel loro breve viaggio c’erano Cristina e Riccardo, due ‘messaggeri’ della Biblioteca “Attilio Hortis” di Trieste, che hanno deliziato i presenti con letture sulla città, pagine tratte da libri e documenti della biblioteca. Una poesia nella poesia… parole d’altri tempi, in un luogo d’altri tempi…

tram_04

tram_02

tram_05

Le letture della Trieste di ieri e l’andare lento del tram hanno creato un’atmosfera così magica che un passeggero si è offerto di condividere un estratto del libro che portava con sé. In un attimo trasportata dalle parole de “Il dottor Živago” di Boris Leonidovič Pasternak , siamo approdati nella capitale moscovita…

tram_06

tram_08

 

Che bella la mia città! Sempre pronta a riservare sorprese ed emozioni per turisti, viaggiatori e sognatori…

“Come sarebbe tremenda la vita se sapessimo cosa ci deve succedere! La cosa più eccitante nella carriera di un viaggiatore è il fatto che, per quello che ne sa, il posto più improbabile può diventare di importanza capitale per lui: potrebbe morire o sposarsi in quel luogo.”

Trieste, 5 Ottobre 1881 Richard F. Burton Le Terme di Monfalcone

 

 

L'articolo si trova in: 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Trieste Film Festival

Le prime 35 candeline del Trieste Film Festival!
È iniziato il conto alla rovescia: venerdì prossimo ci vediamo tutti a Trieste per il Trieste Film Festival, il principale…
Scopri altro

Silverleaf: l'argento diventa un'opera d'arte.

A tu per tu con Massimo Moreale, orafo udinese.
«La Bellezza è una forma del Genio, anzi, è più alta del Genio perché non necessita di spiegazioni. Essa è…
Scopri altro

Itinerario architettonico a Trieste: lo stile eclettico in 5 tappe

Passeggiata alla scoperta di alcuni dei palazzi più belli della città
Passeggiare a Trieste è una cosa che amo fare da sempre. La cosa bella è che vai più o meno…
Scopri altro

Cinque buoni motivi per visitare Trieste

Cibo, storia e cultura: piccola guida alla scoperta delle bellezze della mia città
Trieste, il mare, il vento e una splendida piazza vista Alpi. Che, se avrete la fortuna di beccare una giornata…
Scopri altro