26 Aprile 2020

Pancakes della domenica

Chi non vorrebbe alzarsi la domenica mattina e trovare pronti sul tavolo una pila di pancakes fumanti??

Sono una delle colazioni che mi preparo quando ho voglia di viziarmi un pò...e li accompagno con tanta frutta fresca e il mio amato sciroppo d’acero…!

Ma anche con  marmellate di ogni tipo e la nocciolata sono la fine del mondo come ben sappiamo!

Qui vi lascio una ricetta ormai super testata! Vi riusciranno morbidi morbidi!

INGREDIENTI PER 20 PANCAKES

-160 gr farina 00

-125 gr yogurt bianco

-150 latte

-8 gr lievito in polvere

-1 uovo

-pizzico di sale

-20 ml olio di semi

-10 gr miele

Cominciate mescolando le polveri in una ciotola, farina, lievito e sale.

Aggiungete poi mescolando con una frusta tutti i liquidi: latte, yogurt,uovo sbattuto, olio e infine miele.

Dovete ottenere un composto liscio, senza grumi.

Oleate leggermente un pentolino o una crepiera ben calda e versate mezzo mestolo di composto per volta.

Non appena si saranno formate delle bollicine con una paletta di legno o di teflon (amiate le vostre padelle!!) girate il pancakes e fatelo dorare una ventina di secondi anche dall’altro lato.

Procedete fino ad esaurimento della pastella.

Mangiateli subito tiepidi accompagnati con quel che più vi piace!

Nella remota ipotesi che avanzino, potete tranquillamente salvarli coperti in frigo fino al giorno dopo, basterà farli rinvenire un pochino in microonde oppure pochi secondi in padella.

Buona domenica a tutti!

Silvia Policardi

L'articolo si trova in: 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Un pranzo di medaglie : Ai 3 Magnoni Trieste.

“Quando la passione diventa un lavoro”
E’ successo proprio questo a Daniele Valmarin, quando diciotto anni fa, all’età di soli vent’anni insieme a sua sorella ha…
Scopri altro

Showcooking a casa Scarello

La mia speranza di imparare a cucinare non mi abbandona ma …
Rientrata a casa dopo lo Showcooking organizzato Agli Amici a Godia (Ud), sono carica e pronta a sfoderare le mie…
Scopri altro

Andrea Solaja: una pittrice di origine serba e triestina d’adozione

…“L’arte diventa il modo di comunicare con le persone”…
Andrea Solaja, nata nel 1988 a Belgrado e dal 2004 residente a Trieste. Ragazza dai modi delicati e gentili, dai…
Scopri altro

KOHL puro piacere di montagna

Storia di mele, succhi e passione
Oggi vi racconto una storia di passione, innovazione e qualità. Vi porto in Alto Adige, per l'esattezza ad Auna di…
Scopri altro