12 Aprile 2023

Far East Film Festival

Nove giorni a Udine per scoprire le molteplicità culturali dell’Asia

Con questo Festival andiamo lontano, ma proprio lontano: la destinazione è il cuore della Friulandia, Udine. Sì, perché è lì che da 25 anni (ripeto: ven-ti-cin-que-an-ni) si anima il Far East Film Festival (FEFF per gli habitué), ovvero la più importante rassegna cinematografica europea dedicata all’Estremo Oriente. Ripeto: la-più-im-por-tan-te-in-Eu-ro-pa.
Proprio così: l’evento porta in città sia giornalisti e amanti di queste culture da tutta l’Europa, sia registi, attori, produttori, autori e sceneggiatori dall’estremo oriente. Quest’anno arriveranno da 14 Paesi, sia fra i più accreditati come Hong Kong, Cina e Giappone, sia da altri con produzioni più giovani e meno consolidate come il Laos e la Mongolia. Si tratta proprio di una finestra aperta su questo continente in apparenza lontano, ma nella realtà più vicino di quanto sembri, se osservato dalla giusta prospettiva.


Questo è il senso del FEFF: spalancare portoni su scenari che non conosci o che conosci poco, costruire un ponte che ti possa portare con facilità fino all’altro capo del mondo, darti un punto di vista nuovo o una chiave di lettura diversa da quella che hai sempre usato per interpretare mondi distanti da te.
Ecco alcuni numeri relativi all’edizione di quest’anno: 78 film (42 sono quelli in concorso!) di cui 9 anteprime mondiali, 13 internazionali, 14 europee e 23 italiane! Ma lo sguardo del FEFF non è solo verso il presente e il futuro: è rivolto anche al passato con retrospettive tematiche e omaggi ad attori o registi che meglio ci fanno comprendere l’evoluzione del cinema asiatico (e quindi della società) dal secondo dopoguerra in poi.


Che tu sia un appassionato di cinema o di oriente, o che tu non sia né l’uno né l’altro, vai a guardare cosa offre questo Festival e troverai un sacco di opportunità da cogliere al volo. Oltre ai film, puoi partecipare a workshop (ce n’è per tutte le età), a rassegne stampa internazionali, al Cosplay Contest, a esibizioni di arti marziali, a cerimonie del tè, a vestizioni del kimono, a concerti, a DJ sets, a lezioni di cucina, di meditazione, di yoga, di massaggi, di kendo e di altre parole mai sentite e difficili da pronunciare ma altrettanto affascinanti e interessanti. E poi ci sono gli appuntamenti per gli addetti ai lavori (produttori, autori, finanziatori, …) che qua si incontrano annualmente e trovano terreno fertile dove costruire collaborazioni e infittire relazioni.
Tutto questo è possibile grazie al lavoro del Centro Espressioni Cinematografiche di Udine (presieduto da Sabrina Baracetti) che dal 1973 lavora per sostenere e promuovere la cultura cinematografica e il cinema di qualità, e che 25 anni fa ha iniziato a esplorare questa realtà asiatica nella sua complessità, e da allora ha continuamente raffinato la sua ricerca.
Spero di aver solleticato la tua curiosità o la tua diffidenza, così magari ci incontriamo fra le vie di Udine dal 21 al 29 aprile, fra la “Fioritura dei Sakura” e la “Degustazione di tè rari giapponesi”, fra il “Trucco Kabuki” e i “Segreti della skincare koreana”, fra un film e l’altro (al Visionario o al Teatro Nuovo Giovanni da Udine) o fra un “Taj di vin” e un “Toc di formadi”.
E se non puoi raggiungere Udine, su MYmovies troverai 22 dei 78 film in programma (quelli autorizzati per lo streaming dalle case di distribuzione asiatiche).

Corinna Sabbadini

L'articolo si trova in: 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Sapori del Carso, la tradizione culinaria locale si mette in mostra

L'iniziativa si prepara a tornare in scena ad agosto in occasione delle Nozze Carsiche
I profumi e i sapori di un tempo tornano a mettersi in mostra in occasione di Sapori del Carso/Okusi Krasa,…
Scopri altro

Alici impanate ripiene di Caprino e menta

Un finger food che profuma di mare
Questi ultimi giorni di sole mi han fatto venire tanto voglia di mare, di brindisi sulla spiaggia, di cene romantiche…
Scopri altro

Gli Struckli

Primo, contorno o dolce?
Oggi vi porto nella bella Croazia per conoscere gli Struckli, dei rotoli di pasta ripieni di uova e formaggio fresco,…
Scopri altro

11° edizione di Mare e Vitovska 2017

Più di 60 tra ristoratori e viticoltori per due giornate di “Buon Gusto”
Siamo alle porte di Mare e Vitovska, che si terrà il 30 Giugno e 1 Luglio 2017 al Castello di Duino…
Scopri altro