Strudel di Ciliegie

Un dolce che profuma d’estate

E’ la loro stagione, rosse, dolci, buonissime…sono loro, madame ciliegie! Una tira l’altra, quando comincio non smetto più! E siccome ne avevo raccolte un bel po’, per evitare un’indigestione, ho pensato di trasformarle in un ottimo dolce per le mie colazioni! E cosa c’è di più tradizionale e genuino di uno strudel? Un dolce che…

Frittelle di sambuco

Profumo di fiori, estate in arrivo!

Se c’è una cosa che amo di questo mese è il profumo inebriante dei fiori di sambuco, arbusto che cresce spontaneo accanto a corsi d’acqua e in mezzo ai prati. Fate attenzione, prima di un temporale, quando c’è quel silenzio incantato, in quei momenti il suo profumo si intensifica e si diffonde nell’aria, in tutta…

La Kremna Rezina

Dolcezza tipica della città di Bled

Se siete mai stati a fare una passeggiata lungo le romantiche sponde del lago di Bled, sicuramente vi sarete imbattuti in qualche manifesto che riporta l’immagine di questa celebre torta. Ogni volta che visito questo posto magico, dopo una remata in barca, una salita al castello ed una zuppa di pesce in riva al lago,…

Tre curiosità su Trieste che non tutti conoscono

Dalla Torre dei pallini alla chiesetta in Val Rosandra voluta da Carlo Magno

T come tre. T come Trieste. L’ultima volta io e Chiara ci eravamo congedate con la leggenda della principessa Rosandra, una storia triste e affascinante allo stesso tempo. Poco prima vi avevamo portati alla scoperta del Faro della Vittoria e dello Zero Ponterosso…ve lo ricordate? Oggi torniamo a farvi da Cicerone 🙂 andremo a spasso…

Primavera chiama gite fuori porta: Carso, case sull’albero, osmize e parchi.

Una manciata di idee per staccare la spina e rilassarsi.

La primavera è arrivata e con lei la voglia di stare all’aria aperta. Niente più domeniche uggiose passate in casa in compagnia di un plaid e di una tisana calda 🙂 da questo momento, tempo permettendo, è quasi d’obbligo uscire e approfittare del sole per trascorrere qualche ora a contatto con la natura. Se siete…

Curiosità e leggende su Trieste vol.3

Dal battito di ali della Vittoria Alata alla leggenda della Principessa Rosandra

Nella scorsa puntata abbiamo scoperto che la casa ribaltata dal Tram di Opicina esiste davvero (vi siete persi l’articolo? Eccovi serviti https://www.missclaire.it/travel/curiosita-e-leggende-su-trieste-vol-2/). Oggi, giornata di Pasquetta, io e Chiara vi portiamo mano nella mano a spasso tra nuove curiosità e leggende su Trieste e sul territorio circostante. Siete pronti? Vi faremo smaltire il pranzo di…

Curiosità e leggende su Trieste vol.2

Dalla casa ribaltata dal tram ai tre colpi di clacson in Galleria Naturale

Vi è piaciuto così tanto che una nuova puntata ci stava tutta. Qualche settimana fa vi abbiamo portati a spasso tra curiosità e leggende su Trieste (se vi siete persi l’articolo, eccolo qui https://www.missclaire.it/travel/curiosita-e-leggende-su-trieste/); una “passeggiata” alla scoperta della casa delle Cipolle di viale Miramare, della storia di Ettore Fenderl e di molto altro ancora.…

Cinque buoni motivi per visitare Trieste

Cibo, storia e cultura: piccola guida alla scoperta delle bellezze della mia città

Trieste, il mare, il vento e una splendida piazza vista Alpi. Che, se avrete la fortuna di beccare una giornata d’inverno senza foschia, si apriranno al vostro sguardo con le cime imbiancate. Amo la mia città, adoro il suo spirito mitteleuropeo e la sua scontrosa grazia. Trieste è davvero unica nel suo genere e stupenda…

7 itinerari per San Martino

Tra cantine aperte e vino nuovo per un sabato diverso dal solito!

Non lo sentite anche voi questo profumino? Castagne arroste, vino nuovo…si avvicina San Martino! Vescovo di Tours nel IV secolo, è uno dei santi più celebri sin dai tempi del Medioevo. Patrono di Belluno, San Martino è venerato in moltissime città italiane, da Pavia – dove visse quando era solo un bimbo – a Milano,…

Sapori del Carso 2017: le ricette della tradizione

Un omaggio alla cucina austriaca e mitteleuropea per i 300 anni di Maria Teresa

Profumi e ricette della tradizione che arrivano direttamente dall’impero austro-ungarico. E ancora, uno sterminato ventaglio di prodotti locali che esprimono al meglio il patrimonio culinario carsico. Signori e signore, è tempo di Sapori del Carso! L’evento, come sempre da ben 16 edizioni, torna dal 14 ottobre al 5 novembre e quest’anno si intreccia alla ricorrenza…