Être Concept Store approda a Trieste.

Donne e ragazze, preparatevi è in arrivo la felicità per tutte noi.

Non v’è Arte là dove non v’è stile.
(Oscar Wilde)

Era il 2011 quando entravo in questo mondo fatto di raffinatezza, buon gusto, eleganza dal sapore metropolitano e dai toni legati ad uno stile incredibilmente riconoscibile; ero entrata per la prima volta nel negozio Être Concept Store di Pordenone.

Un vero e proprio contenitore dove, come nello shop di una galleria d’arte, si mescolano oggetti di design, libri, accessori, abbigliamento, laboratori e tanto altro. Ogni cosa è tenuta insieme da un fil rouge che porta dritto ad un modo di essere.

Artefice di questa realtà è Cristiana, affiancata da uno splendido team in rosa. Tutto ha inizio nel 2011; dopo anni passati a lavorare nella moda, vuole dare vita a qualcosa di suo, qualcosa che possa portare in superficie la sua anima estetica e il suo gusto metropolitano.

Contro corrente apre fuori dal centro di Pordenone Être Concept Store ispirandosi ai negozi di Parigi e Londra; tutti erano convinti che a breve il suo progetto sarebbe collassato, perché aprire fuori dal centro – e per di più offrendo marchi sconosciuti al grande pubblico – sarebbe stata un’idea non vincente.

E invece no. Di lì a poco la scelta si rivela corretta, ed Être diventa un polo di riferimento non solo per le donne di buon gusto pordenonesi ma anche per clienti che provengono da altre città.

Le ricerche sono continue, i viaggi tra Parigi e Milano per scoprire le nuove collezioni e i nuovi look si susseguono incessantemente allo scattare di ogni fashion week. Ma non solo. Non basta. Si tratta di tappe nelle quali trarre ispirazione per poi sviluppare e cercare di andare fuori dagli schemi del grande sistema imposto dalla moda.

I tagli sono trasversali per tutte le età, dalle ragazze più giovani alle nonne: tutte possono seguire lo stile di Être. La volontà di unire i colori delle nuove collezioni ad accessori personalizzati e creati su misura per le clienti è sempre viva nello spirito del boudoir; amalgamare i capi d’abbigliamento a pezzi unici, studiati con cromie apposite, e personalizzare le collezioni è uno dei tanti punti di forza dello store.

miss_claire_etre-1002

miss_claire_etre-1004

Non vorrei darvi troppi indizi, mi piacerebbe che foste voi a scoprire questo mondo un po’ alla volta, immersi nelle palette dei colori della primavera tra tessuti naturali, quelli che Cristiana predilige per le sue clienti.

Se mi leggete vuol dire che avete il mio stesso gusto, perciò, vi prego, fidatevi se vi dico che Être non vi deluderà. Quando ho saputo che avrebbe aperto a Trieste ho letteralmente fatto i salti di gioia, come se mi avessero detto che avevo vinto un premio a 10 zeri. Sarò forse esagerata, ma sapete, quando qualcosa ci piace davvero tanto la reazione è questa 🙂

miss_claire_etre-1008

miss_claire_etre-1010

 

E poi scusatemi ma sono felice anche per la mia Trieste, è da anni che sento dire “Ah, qui a Trieste mancano i negozi belli, se devo comprare qualcosa di particolare devo spostarmi da qui”.

La soddisfazione di poter aver un piccolo e grazioso contenitore di idee nella mia città, in via della Pescheria 13/A, nel cuore di Cavana, mi riempie d’entusiasmo!

Se volete dare una sbirciatina vi consiglio cercare la pagina Facebook https://www.facebook.com/etreconceptstore/ e approfittate di questo fine settimana per andare a curiosare questo nuovo spazio.

«Anche in questo caso e in questa città – mi racconta Cristiana – ci è piaciuto pensare che i clienti debbano cercarci quasi fosse un posto segreto».

miss_claire_etre-1017

miss_claire_etre-1018

miss_claire_etre-1015

miss_claire_etre-1007

miss_claire_etre-1003

 

 

Commenta