14 Febbraio 2015

Un look vintage in Porto Vecchio

Tra i vecchi magazzini in una giornata di sole

Che meraviglia! Febbraio ci regala una di quelle giornate fredde ma con il cielo terso e un sole fantastico. Oggi non c’è posto migliore del Porto Vecchio per ambientare le foto di questo look vintage.

lookvintage_02

Certo, non voglio ricreare l’atmosfera di quel tempo, altrimenti dovrei tornare al XVIII secolo, al periodo più florido del porto della mia città, quando Trieste era il porto dell’Impero Asburgico e l’imperatore Carlo VI emanò la patente di “porto franco”, aumentando i traffici commerciali con il resto del mondo.

lookvintage_06

Oggi quest’area è una delle meraviglie nascoste di questa città, anche se piano piano qualcosa è stato recuperato e riadattato (ad esempio come spazio fieristico); consiglio di darci un’occhiata almeno a livello “virtuale”: http://www.portocitta.com/it/porto-vecchio/

Baciati dal sole, ecco a voi l’outfit scelto.

lookvintage_04

Mi piace molto il vintage, soprattutto mescolando qualche pezzo antico a qualche capo moderno; mi dà la sensazione di avere addosso qualcosa di più “ricercato”, magari un pezzo unico con una sua storia da raccontare.

In questo shooting ho scelto un cappottino nero anni ’60 di lana, in abbinamento ad una giacchetta tartan anni ’70 con una simpatica bombetta in stile hipster.

lookvintage_07

Si alza un po’ di fresca bora triestina, i capelli si agitano sul viso e la bombetta vola via, prontamente sostituita da un simpatico cappellino di lana con due “orecchie da coniglio”, un taglio inusuale che ricorda un copricapo per bambino e così… Teddybear (il mio amato compagno di viaggio in Instagram), non riesce a resistere: vuole posare con Carolina!

Ecco a voi questo nuovo outfit grazioso, con una buona armonia tra vecchio e contemporaneo, un po’ come il nostro Porto Vecchio!

lookvintage_03

Foto di Raffaele Cavicchi http://instagram.com/ralfmalf

Cappotto – Giacca – Valigia – Cappelli
(Boogaloo Via Diaz, 13 Trieste http://www.facebook.com/pages/BOOGALOO-vintage-and-more)

Guanti
(Zara http://www.zara.com/it/)

Pantaloni
(Bardot Via Madonna del Mare ,2/b Trieste http://bardotrieste.blogspot.it )

L'articolo si trova in: 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

Premio Sergio Amidei

Sta per iniziare la 42^ edizione del premio cinematografico dedicato alla sceneggiatura
Gorizia si prepara ad ospitare la quarantaduesima edizione del “Premio Sergio Amidei”. Ma prima di parlarti dell’“oggi”, mi fa piacere…
Scopri altro

5 cose da fare a Belgrado

Torno in Serbia per scoprire la Pasqua Serbo Ortodossa e non solo!
Cari amici, se mi seguite da un po’ saprete che mi sono innamorata della Serbia, un paese stupendo fatto di…
Scopri altro

Il Salone del Mobile a Milano

Quando la città si trasforma in un gigantesco show-room per tutti i gusti
Immancabile come ogni anno è arrivato l'appuntamento primaverile con il Salone del Mobile di Milano, riconosciuto come la più importante…
Scopri altro

Belgrado, la NY dei Balcani

Tra storia, musei, designer e locali qui non si va mai a dormire!
Ciao amici 🙂 molti di voi hanno seguito le Stories sui miei canali Instagram e Facebook e hanno colto l’entusiasmo…
Scopri altro