Ricami in chiave moderna

Mi piace prendere spunto dalle mode passate…

Come sapete sono una collezionista di pizzi antichi. Quelli più vecchi o delicati li tengo custoditi in bauli, gli altri li uso per creare nuovi e originali outfit.
Mi capita spesso di sfogliare libri d’inizio Novecento per prendere spunto e rubare qualche idea da riutilizzare. Oggi vi presento uno dei risultati ottenuti: un look fresco, romantico e anche un po’ retrò.

ricami_12

ricami_11
La gonna anni Venti (nient’altro che una sottoveste) è in pizzo valencienne francese, finemente ricamata con un magnifico cotone a pelle d’uovo.
Per sdrammatizzare mi piace mescolare l’antico con il moderno e così da abbinare alla gonna ho scelto una camicetta di pizzo meccanico moderno, a firma Indi & Cold, uno dei miei marchi preferiti.
Un bel cappello di paglia e un paio di espadrillas color corda e “le jeux sont fait!”.
Ovviamente non potevo dimenticarmi degli accessori che danno il carattere al look. Per questo outfit ho scelto la mia Eva di Louis Vuitton e un magnifico orologio vintage di ceramica decorato, un regalo che la mia cara amica Olga mi ha portato dalla Russia.
E così, in un gioco di pizzi che alterna l’antico, il vintage e il moderno l’outfit per una passeggiata sul mare è pronto. Non mi resta che salutarvi perché il lungomare di Trieste mi aspetta.
Buona estate a tutti!

ricami_02

ricami_10

ricami_04

ricami_08

ricami_05

ricami_07

ricami_03

ricami_01

ricami_02

 

Commenta