24 Marzo 2015

Voglia di delizie?

BM soddisfa anche i palati più sofisticati

Il mio primo ricordo risale a quando, da bambina, per comprare un cadeaux culinario o qualche particolare leccornia i miei nonni (e io con loro) si recavano all’alimentazione BM conosciuta dalla vecchia guardia come Bevilacqua, una piccola “boutique di delizie” in via Roma, nel centro di Trieste . Erano gli anni Ottanta ed era di moda, per fare bella figura, regalare scatole di cioccolatini lunghe mezzo metro e/o bottiglie di liquore dalle forme più strane. A quei tempi il liquore era quasi più apprezzato di una bottiglia di vino.

bm_02

Da allora di anni ne sono passati, eppure, ci sono abitudini, o se preferite tradizioni, che sono diventate consuetudini. Tuttora, infatti, quando voglio deliziare il palato di qualcuno o prenderlo per la gola vado da Paola, e mi affido ai suoi consigli e alle sue bellissime confezioni che proteggono “ogni ben di Dio”. Raffinate scatole di cartone marrone che celano dolci (o salati) segreti.

bm_04

In uno dei miei viaggi alla scoperta dei sapori dell’alimentazione ho avuto modo di apprezzare una selezione di formaggi erborinati, caprini, pecorini e formaggi francesi, accompagnati da mostarde e bottiglie di ottimo vino… un mix di sapori che tuttora ricordo!

bm_12

bm_11

bm_01

BM è il regno di coloro che amano i gusti tradizionali, ma ricercati. Paste artigianali, salse e sughi regionali, formaggi e salumi di ogni genere (la mortadella al tartufo è la mia preferita!) e una buona scelta di vini. E per chiudere in bellezza non mancano di certo i dolci: cioccolatini deliziosi, gianduiotti fatti a mano e una selezione di marmellate e dolci tipici. Insomma ce n’è per tutti i gusti!

bm_06

bm_07

bm_08

Raccontare tutte le delizie esposte sarebbe impossibile e forse anche un po’ limitativo, quindi non resta che visitare il paradiso culinario di via Roma. Sono certa che a restare incantati non saranno solo i vostri occhi…

Alimentazione BM - Via Roma 3 –Trieste

bm_05

L'articolo si trova in: 

Condividi l'articolo

Ti potrebbe interessare anche:

ZoneOne72, questa è la firma di Davide Comelli

China, acrilico, bic o graffite: tante tecniche e un unico spirito
Non c'è modo migliore di aprire questo articolo, se non presentandovi il protagonista. Lui è Davide Comelli, triestino classe 1981,…
Scopri altro

Torna Humus Park: a Pordenone la natura diventa arte

Tre Comuni, tre parchi e 90 artisti internazionali...scoprite con me la magia della Land Art!
Quante volte mi sono soffermata ad ammirare la natura in tutto il suo splendore? Piante e fiori sono spesso protagonisti…
Scopri altro

Trieste: a spasso tra le botteghe artigiane

Da Vud ad Ambasceria Cult, ecco quali sono le mie preferite!
Chi mi conosce un po’ sa che coltivo molteplici passioni. Dal vintage (ve ne ho parlato in lungo e in…
Scopri altro

Belgrado, la NY dei Balcani

Tra storia, musei, designer e locali qui non si va mai a dormire!
Ciao amici 🙂 molti di voi hanno seguito le Stories sui miei canali Instagram e Facebook e hanno colto l’entusiasmo…
Scopri altro