Appuntamenti per un fine settimana speciale a Trieste e non solo!

Giovedì, tempo di pensare al weekend che si avvicina sempre di più. Qualche giorno fa vi ho lanciato un bel po’ di idee per passare un fine settimana all’aria aperta, lontani dallo smog e dalla solita routine. Oggi, per cambiare registro, voglio invece offrirvi un concentrato di appuntamenti in città e non solo che ritengo personalmente moto appetibili. Perché se devo fare le cose per bene, è giusto che io accontenti tutti…o no?

Inizio questo valzer con Trieste e con qualcosa di godereccio – non mi smentisco mai! – organizzato da Eataly che, venerdì 13 (dalle 18 alle 23) e sabato 14 aprile (dalle 12 alle 23), dedica una due giorni alle birre artigianali e ai panzerotti pugliesi. Ai fiumi di oro giallo dei birrifici The Lure, Ortyx, Malto d’Oro, Cittavecchia e non solo si potranno accompagnare gustosissimi scrigni ripieni di ogni bontà: pomodoro e mozzarella, mortadella e provola e cime di rapa e scamorza affumicata. Per tutti i dettagli vi lascio il link qui. L’assaggio di panzerotti, ma solo di panzerotti!, sarà possibile anche domenica 15 dalle 12 alle 16.

Ah sì, dimenticavo. Si informano gli appassionati di luppolo che sempre venerdì – con orario dalle 19 alle 21 – sarà possibile seguire un corso di degustazione birre con il birraio Andrea Felician. Per partecipare all’evento è ovviamente necessario prenotarsi.

Voltiamo pagina e passiamo al ritorno degli Horti Tergestini, imperdibile appuntamento giunto quest’anno alla sua tredicesima edizione. Lo sapete di cosa si tratta? No, non è solo una mostra mercato di piante e arredi per giardino. È qualcosa di più. Nella splendida cornice del Parco di San Giovanni, il 14 e il 15 aprile troverete pure esposizioni artistiche, presentazioni di libri, conferenze e tanti altri eventi green. Perché sarà il verde ad essere protagonista indiscusso della rassegna (l’ingresso è gratuito!). Eccovi il programma completo.

Se amate invece le cose più “impegnate”, non c’è nessun problema. Sabato 14 aprile, dalle 15,30 alle 18,30, ritorna VisitiAMO il Municipio, fortunato evento organizzato dal Comune di Trieste in collaborazione con i volontari FAI Giovani FVG. Una visita guidata (è necessario prenotarsi) che porterà i cittadini alla scoperta di ambienti come la Sala del Consiglio, la Galleria dei Sindaci e il Salotto Azzurro. Eccovi il link con tutti i dettagli

Altra bella idea potrebbe essere quella di visitare la Kleine Berlin, il più esteso complesso di gallerie antiaeree sotterranee risalenti al secondo conflitto mondiale. Venerdì 13 aprile dalle 19,30 alle 22 sarà possibile ammirare il complesso tedesco di via Fabio Severo; la durata del tour è di due ore e a farvi da Cicerone saranno le guide del Club Alpinistico Triestino. Una bella occasione per scoprire un pezzetto di storia cittadina!

Chiudo la carrellata di eventi in città con un appuntamento pensato per i più piccini. Venerdì 13 aprile, dalle 19,30 alle 23,30 torna al Salone degli Incanti Serata in mostra…solo per bambini!, kermesse organizzata dall’Immaginario Scientifico. Nel mare dell’intimità…di sera, questo il titolo dell’appuntamento, sarà un’occasione per i bimbi dai 6 ai 10 anni di intraprendere un viaggio alla scoperta dei segreti del Mare Adriatico e delle affascinanti storie che i reperti antichi possono raccontare 🙂 E se avete la sfortuna di trovare tutto “Sold Out”, nessun problema, domenica 15 aprile dalle 15.00 troverete i laboratori gratuiti per i bambini dai 6 ai 10 anni! 

La serata proseguirà poi con un laboratorio ludo-didattico sulle tecniche di costruzione navale. Io la trovo un’idea favolosa, divertente ed altamente educativa! Un’alternativa intelligente al classico cinema, non trovate?

Bene, ora che dite…ci spostiamo fuori città? Sabato 14 e domenica 15 aprile a San Daniele del Friuli c’è San Daniele Sboccia, mercato di fiori con visite guidate, musica, enogastronomia ed animazione. Un plus è il Concorso Internazionale di Arte Floreale (ho fatto pure la rima :-)) “Città di San Daniele”, la cui premiazione è prevista in piazza Duomo alle 17 di domenica. Siccome non voglio tediarvi troppo, vi lascio qui – qualora foste interessati – il programma completo dell’evento.

A Pieris di San Canzian d’Isonzo, da venerdì 13 al 15 aprile con partenza dalle 15, è tempo della fiera mercato Il Buono Di, tour enogastronomico di prodotti Aqua, Pat e Bio Fvg. L’evento, il cui focus è centrato su sana alimentazione e corretto stile di vita, è organizzato dall’Ersa, l’Agenzia regionale per lo sviluppo rurale. Si tratta di una bellissima iniziativa volta a sensibilizzare i giovani delle scuole sui temi di alimentazione bilanciata ed esercizio fisico. Tra i relatori della kermesse, tanto per farvi un nome, c’è pure lo chef stellato Emanuele Scarello! Vi ho incuriositi a sufficienza? Eccovi il programma.

Ce la fate a starmi dietro? Proseguiamo allora con Il Salotto dell’Asparago, rassegna in programma sabato 14 e domenica 15 aprile in piazza della Vittoria a Cordenons che avrà come protagonista, indovinate un po’, l’asparago bianco di questa terra 🙂

 

Sempre sabato torna il quinto appuntamento con il Wine Bus, pulmino che vi porterà alla scoperta dei vitigni autoctoni e dei prodotti tradizionali friulani lungo la Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia. La partenza è fissata al mattino da piazza Primo Maggio a Udine. Qui trovate tutto, ma proprio tutto su questa bella iniziativa Aspettate, non ho ancora finito!

C’è infatti un ultimo appuntamento che voglio segnalarvi, la giornata di porte aperte al Molino Moras (vi avevo raccontato di questa realtà in un articolo) di Trivignano Udinese. Segnatevi dunque data e ora: sabato 14 aprile dalle 10 alle 16. Se decidete di prenotarvi e partecipare (vi avviso che i posti sono limitati ad un massimo di 12 persone a tour), verrete accompagnati alla scoperta dell’impianto molitorio per conoscere quali passaggi portano un chicco di grano a diventare farina!

Alla visita si affiancheranno inoltre due gustosissimi laboratori sulla pizza (uno dalle 11 alle 12, l’altro dalle 15 alle 16). Oddio no, ho già l’acquolina in bocca 🙂

E con questo siamo giunti al capolinea. Mi sembra di avervi dato un bel ventaglio di spunti, no? Ora non vi resta che scegliere l’evento che fa per voi e passare una giornata di puro svago!

 

 

Commenta