Quattro spunti per un fine settimana alternativo lontano dalle spiagge

Ecco cosa fare e dove andare se il solleone non vi attira proprio!

Qualche giorno fa vi ho trascinati alla scoperta di alcune, e sottolineo ALCUNE, delle più belle spiagge di Slovenia e Croazia; è stato un viaggio virtuale molto affascinante che vi è piaciuto parecchio. E quando vi ho raccontato di Trieste e dei suoi ventitré modi di andare al mare…uhm, pardon. Bagno. Ve lo ricordate? Sarà…

Liptauer : formaggio cremoso dal sapore Mitteleuropeo

Ecco la sua storia e la sua ricetta

Il Liptauer, formaggio cremoso e spalmabile, prende il suo nome dal tedesco Liptau, che fa riferimento alla regione ungherese del Liptò, nel Nord della Slovacchia, ex contea dell’Impero Austro Ungarico. Può essere realizzato con diversi tipi di formaggi a pasta molle, dalla ricotta, al quark al caprino, ma originariamente era composto dal bryndza, un formaggio…

Cappelletti al cinghiale in brodo di Prugne

Chef Klugmann PERDONAMI

Questa settimana la nostra cara Miss Claire mi ha lanciato una sfida culinaria abbastanza difficile! Memore della sua splendida cena all’Argine a Vencò, dalla  talentuosa chef Antonia Klugmann, mi ha chiesto di tentare di riprodurre questo piatto che l’aveva tanto colpita. Umilmente consapevole di compiere quasi un sacrilegio,ho messo da parte il timore e ci…

Crostata con marmellata di albicocche al rosmarino

Frutta di stagione e aromatiche

Ogni anno in questo periodo l’albero più vecchio del mio giardino decide di donarci una valanga di piccole, preziose, profumatissime albicocche e siccome sono veramente tantissime, la maggior parte del bottino viene trasformato in marmellata… Oggi vi propongo però di profumarla aggiungendo una delle mie erbe aromatiche preferite, che con l’albicocca si sposa perfettamente: il…

KOHL puro piacere di montagna

Storia di mele, succhi e passione

Oggi vi racconto una storia di passione, innovazione e qualità. Vi porto in Alto Adige, per l’esattezza ad Auna di Sotto sul Renon, un piccolissimo paesino di 270 abitanti vicino a Bolzano. Qui, in un maso risalente ai primi del 900, vive la famiglia Kohl. Inizialmente il lavoro di tutta la famiglia era basato sull’allevamento…

Gnocchi di Susine (Prugne)

E che la stagione abbia inizio!

C’è una ricetta legata particolarmente alla mia infanzia, ai pomeriggi a casa della nonna, in cortile, sotto un vecchio gelso… Ore e ore a giocare insieme, disegnare, costruire, e tra un’invenzione e l’altra, c’era la merenda…! Ehhhh! Le merende della nonna restano nei miei ricordi come le migliori! Sempre particolarmente caloriche e abbondanti! Come per…

“Trattoria al Cacciatore”, alla Subida per una cena speciale

Tra tradizione, territorio e stagionalità ecco le proposte della casa

Vi ho appena raccontato la mia esperienza tra le colline del Collio e la grande ospitalità della Subida. Siamo sempre a Cormons e oggi voglio dedicare un focus alla Trattoria al Cacciatore. Tutto nasce qui, nel 1947, quando il papà di Josko compra questa casa e la trasforma in una piccola osteria; le cose cambiano…

Strudel di Ciliegie

Un dolce che profuma d’estate

E’ la loro stagione, rosse, dolci, buonissime…sono loro, madame ciliegie! Una tira l’altra, quando comincio non smetto più! E siccome ne avevo raccolte un bel po’, per evitare un’indigestione, ho pensato di trasformarle in un ottimo dolce per le mie colazioni! E cosa c’è di più tradizionale e genuino di uno strudel? Un dolce che…

Mare e Vitovska 2018 ecco le novità!

Il 15 e 16 giugno al Castello di Duino: scopriamolo assieme!

Nella magica cornice del Castello di Duino, alle porte di Trieste, il 15 e il 16 giugno si terrà l’annuale evento organizzato dall’Associazione Viticoltori del Carso dedicato alla promozione di un vitigno autoctono del Carso italiano e sloveno: La Vitovska 🙂 Lo sapete che questo formidabile vino è anche conosciuto come la SIGNORA del Carso?…

La Subida: a Cormons un sogno “grande” 20 ettari

Nelle verdi colline del Collio tra alta ristorazione, ottima ospitalità e sport

Erano gli anni Novanta quando passavo la domenica con la mia famiglia alla Subida. Dopo aver pranzato non vedevo l’ora di fare un giro al maneggio per ammirare gli splendidi cavalli della scuderia. Ma solo parecchio tempo dopo ho scoperto questo luogo incantato a trecentosessanta gradi. Un posto da favola…d’altronde si dice che i boschi…