Family Hotel Amarin, dove tutto è a misura di bambino

A Rovigno per un fine settimana con la famiglia

Quando parto alla scoperta di nuovi luoghi, con me c’è sempre il mio fido fotografo. O meglio, quasi sempre. Perché questa volta ho avuto un accompagnatore d’eccezione…ed è lui che ha portato la reflex!

D’altronde, potevo non portare mio figlio Giovanni in una struttura pensata a misura di bambino? Quale critico migliore se non un bimbo di dieci anni?

A Rovigno ci sono stata più e più volte, alloggiando in strutture 4 o 5 stelle (ve lo ricordate l’hotel Monte Mulini?). E così, per la prima volta nella mia vita, ho voluto provare un’esperienza diversa: il Family Hotel. Ne avevo visti alcuni sfogliando qualche catalogo ma senza mai spingermi a testarli con mano.

Dunque, andiamo! La struttura è aperta da un anno, 276 camere arredate con un design semplice e confortevole. Quasi tutte le stanze, grazie alla forma ad ipsilon dell’hotel, godono di una splendida vista sul mare.

miss_cliare_hotel_amarin-1006

miss_cliare_hotel_amarin-1004

miss_cliare_hotel_amarin-1000

miss_cliare_hotel_amarin-1003

miss_cliare_hotel_amarin-1007

miss_cliare_hotel_amarin-1008

ll Family Hotel Amarin offre inoltre un magnifico parco ricco di giochi e vialetti dove poter camminare o girare con monopattino, biciclette e svariati mezzi a due ruote messi a disposizione per il divertimento dei più piccini.

miss_cliare_hotel_amarin-1009

miss_cliare_hotel_amarin-1011

miss_cliare_hotel_amarin-1022

Ci sono inoltre campi da basket, calcio, piscine (chiuse nella stagione invernale), tappeti elastici e chi più ne ha più ne metta!

miss_cliare_hotel_amarin-1019

Dalla zona verde, fornita di bar e ristorante à la carte aperto tutto l’anno, si accede al mare e…occhi a cuoricino! Difronte a voi si aprirà una formidabile vista sulla città vecchia. L’atmosfera ottobrina, un po’ di foschia, il campanile…beh, mi è sembrato di ammirare una tela di Guidi.

miss_cliare_hotel_amarin-1010

Ma ora è arrivato il momento di entrare! Siete pronti? Preparatevi mentalmente ad affrontare una situazione tipo scuola con genitori, affollata per il 70% da bambini e il restante da adulti. Andiamo!

La hall dell’hotel, spaziosa e piena di luce, assomiglia all’entrata di un museo; il corridoio che sale ai piani, crea divertenti giochi di prospettiva, è ricoperto da una moquette grigio chiaro. A dire il vero quasi tutta la struttura è così: grandi e piccini possono infatti camminare scalzi…come a casa! Sempre all’ingresso ci si imbatte subito in un banchetto nel quale reperire informazioni per le attività riservate ai ragazzi (che sono TANTISSIME. C’è persino la discoteca fino a tarda sera!).

E mentre voi penserete al check in o al check out, i bimbi potranno divertirsi in tutta sicurezza a scalare le pareti della sala adiacente al banco come fossero piccoli spiderman! Si tratta di una sala con morbida moquette di lana sul pavimento e reti su ogni lato: fantastico :-)

miss_cliare_hotel_amarin-1023

miss_cliare_hotel_amarin-1024

Ma il VERO angolo del divertimento PURO si trova al piano di sotto: è qui che troverete tutto ciò che un bimbo possa desiderare. Un teatro, una palestra per i più piccoli (c’è anche quella per gli adulti, eh!) e una sala giochi, gettonatissima anche tra i grandi, dotata di PlayStation, Nintendo e…che ne so, io sono rimasta al Commodore 64!

miss_cliare_hotel_amarin-1015

miss_cliare_hotel_amarin-1013

E ancora, tavoli da ping pong all’aperto e un grande spazio dedicato ai più piccini; io non ci sono potuta entrare vista l’età di Giovanni, ma si tratta in sostanza di una sorta di baby parking.

miss_cliare_hotel_amarin-1014

Ma vogliamo parlare delle piscine? C’è quella profonda 20 centimetri per i piccolissimi, quella con scivolo e giochi d’acqua, quella a forma di “L” con cascata e idromassaggio (adatta anche per gli amanti del nuoto) e…TRE JACUZZI. Se cercate un po’ di tranquillità vi consiglio di dirigervi nella zona +16, un ambiente pensato per i più grandi che offre sauna, bagno turco e zona relax. Top!

miss_cliare_hotel_amarin-1026

miss_cliare_hotel_amarin-1027

miss_cliare_hotel_amarin-1028

miss_cliare_hotel_amarin-1050

miss_cliare_hotel_amarin-1046

miss_cliare_hotel_amarin-1053

miss_cliare_hotel_amarin-1054

miss_cliare_hotel_amarin-1052

miss_cliare_hotel_amarin-1044

miss_cliare_hotel_amarin-1025

E ora, squillino le trombe! Momento cibo, ragazzi! All’Amarin le camere vengono vendute con pensione completa…e vi assicuro che ne vale la pena, perché il servizio ristorante è ottimo!

In questo luogo tutto fila a meraviglia. Si entra con l’orologio, si paga con l’orologio…Ehm, non ve ne ho parlato!

miss_cliare_hotel_amarin-1001

L’orologio, ebbene sì, vi permetterà di aprire la porta della camera, di accedere al ristorante, di pagare gli extra, di fare qualsiasi cosa senza dover girare perennemente con le chiavi o ricordare il numero di stanza. Troppo comodo!

Ma torniamo al ristorante (che è sterminato!). Anche qui tutto è costruito su misura di bambino, buffet compreso; c’è il banco per i neonati con pasti speciali e uno più basso dove i bimbi possono servirsi liberamente senza l’aiuto dei genitori (ovviamente i cibi proposti sono quelli preferiti dai piccini. Patatine, milanesi, pasta bianca, pasta al ragù e verdure).

miss_cliare_hotel_amarin-1029

miss_cliare_hotel_amarin-1032

miss_cliare_hotel_amarin-1041

miss_cliare_hotel_amarin-1034

miss_cliare_hotel_amarin-1031

miss_cliare_hotel_amarin-1036

A pranzo e cena troverete sempre cose fresche e nuove. Eccezionale!

miss_cliare_hotel_amarin-1030

miss_cliare_hotel_amarin-1038

miss_cliare_hotel_amarin-1037

miss_cliare_hotel_amarin-1020

Devo ammettere che come prima esperienza è stata davvero divertente. Ho riso ininterrottamente per tre giorni e ho visto di tutto! Bimbi che giravano scalzi, con le scarpe messe al contrario o completamente sporchi di cioccolata…perché al ristorante, manco a dirlo, c’è pure la fontana di cioccolato! Ecco, proprio perché potrebbero restare scioccati, sconsiglierei questa meta a coppie senza figli o single.

miss_cliare_hotel_amarin-1021

Ma cosa ne pensa mio figlio di questa esperienza? Gli è piaciuta? Ecco le sue parole :-)

«Mamma, l’hotel è bellissimo, si mangia benissimo e il buffet mi è piaciuto da impazzire, come tutte le altre zone. Una cosa mi è piaciuta molto, ma forse non va bene, quella sala videogiochi, spettacolare, ma per i bambini tendenti alla dipendenza come me di videogiochi…beh, forse non va tanto bene. Perché il rischio è che passi tutta la vacanza lì dentro!»

E come dargli torto? «Giusta osservazione Giovanni! L’hotel offre un buon servizio ma è il genitore a seguire l’educazione dei propri figli. E allora staccati da FIFA e usciamo che devi aiutarmi a scattare un paio di fotografie!».

miss_cliare_hotel_amarin-1043

miss_cliare_hotel_amarin-1018

miss_cliare_hotel_amarin-1042

Share / CondividiShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Commenta