Ponte del 2 novembre? Ci pensa MissClaire!

Dalle giornate del tartufo all'enogastronomia di Ljubljana, ecco qualche spunto per ricaricare le pile

Ph. Jerian

Domenica mattina. Mi infilo nella prima pasticceria che incrocio e, qualche minuto dopo, esco con il mio cartoccio pieno di bonbon rosa, color crema e al cacao. Lo scarto subito, non posso proprio resistere! E il profumo delle mandorle mi fa subito pensare all’infanzia. Ah, le fave triestine!

E se è tempo di favette…si avvicina il ponte del due novembre :-) Offerte e consumate in occasione di riti legati alle divinità dell’oltretomba, si riteneva che le fave (quelle vere) potessero mettere in contatto il mondo dei vivi con quello dei morti; e questo perché il legume possiede radici lunghissime in grado di scendere in profondità nel terreno.

Ma sì, non ho nessuna intenzione di tediarvi troppo. Sorvolando sul fatto che ho spazzolato quelle morbide dolcezze in pochissimi istanti, voglio offrirvi un paio di spunti per passare qualche giornata di festa lontano dal tram tram quotidiano e dalla solita routine. Tre giorni di riposo possono fare miracoli :-)

E allora, che fare? Beh, un primo indizio ve lo ho già dato: mangiare le favette come da tradizione. Ci siamo fin qui? Bene. Se poi non avete la possibilità di spostarvi dalla città, non temete; ci sono parecchie cose carine da fare anche qui! Gli amanti della cultura possono fare il pieno visitando l’esposizione dedicata a Maria Teresa d’Austria presso il Magazzino delle Idee (ve ne ho parlato qui qualche tempo fa) o quella sul Liberty nella splendida cornice delle scuderie del Castello di Miramare.

missclairelibertycastellodimiramare07

E ancora, c’è tempo fino al 26 novembre per conoscere da vicino la storia di Robert Capa attraverso le sue foto; e dunque, approfittando di questi giorni di festa, perché non ritagliarsi qualche ora per ammirare l’esposizione a lui dedicata e ospitata presso l’Alinari Image Museum (Castello di San Giusto)? Se volete un assaggino, eccovi l’articolo che ho dedicato a questo evento http://www.missclaire.it/eventi/una-domenica-pomeriggio-al-museo/

Prosegue poi – e qui cambiamo registro – la sedicesima edizione Sapori del Carso/Okusi Krasa, manifestazione che si intreccia quest’anno alle celebrazioni per i 300 anni della nascita dell’imperatrice d’Austria. Un giro nei locali aderenti all’iniziativa (qui trovate TUTTE le informazioni del caso) non può che risultare piacevole. E appetitoso, visto che parliamo di cibo.

Per la lista completa degli eventi in regione, vi lascio il link al sito turismofvg.it nel quale potrete scovare qualsiasi cosa. E se non avete intenzione di restare in città? Niente di più semplice!

Proseguendo sulla scia della buona cucina, a Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie continuano le giornate della sogliola (ebbene sì) Dani Švoja, manifestazione di punta cui hanno aderito quest’anno ben 16 ristoranti e trattorie che, fino al 26 novembre, proporranno un menu a tema interamente dedicato a questo buonissimo pesce. Adoro :-) ancor di più perché per esaltare l’ottima materia prima, tutti i piatti sono accompagnati da vini di qualità e olio d’oliva locale.

missclaire2novembre3

missclaire2novembre1

Va bene, tu dici Istria e io dico…tartufo! Dal 9 settembre al 19 novembre, tra Livade, Motovun e Buzet si “giocano” le Giornate del tartufo :-) Non vi sembra di sentirne il profumino? Se non riuscite a muovervi per il ponte del due novembre, nessun problema! Il weekend immediatamente successivo, ovvero sabato 4 e domenica 5, a Buzet avrà luogo la tradizionale esposizione dedicata a questa prelibatezza. Degustazioni, show culinari e tanto altro ancora…io non so se riesco a resistere, ve lo dico. Eccovi i dettagli http://www.istra.hr/it/attrazioni-ed-attivita/eventi/15354-ch-0?&l_over=1

missclaire2novembre7

missclaire2novembre10

E adesso una bomba. Perché dal 2 al 30 novembre la città di Lubiana vestirà i panni di capitale dell’enogastronomia per il festival November Gourmet Ljubljana (qui il programma completo); eventi, incontri con i produttori di vini locali e ottimo cibo nei ristoranti che partecipano alla kermesse. Io, fossi in voi, un salto lo farei. Anche perché ogni occasione è buona per fare due passi in centro alla scoperta di botteghe e negozietti davvero caratteristici. Lubiana sa essere davvero magica :-)

missclaire2novembre9

missclaire2novembre8

Per dare un’occhiata ai prossimi eventi in programma tra Slovenia e Croazia (con altre idee carine per il ponte del 2 novembre) vi lascio due siti da tenere d’occhio:

https://www.slovenia.info/it/esperienze/eventi

http://www.istra.hr/it/attrazioni-ed-attivita/eventi

No, niente dulcis in fundo. Voglio chiudere il sipario lasciandomi alle spalle la buona cucina e parlandovi di qualcosa di diverso. Perché in tutta la regione è un brulicare di mercatini e fiere…e io adoro spulciare qua e là tra le bancarelle :-) Volete qualche dritta? Mercoledì 1 novembre, in piazza Venerio a Udine c’è Dentro il Baule, tradizionale appuntamento con il mercatino di oggetti e merci usate. Come dite? Non è l’unico? Chiaramente. E infatti, eccovi l’elenco completo.

Bene, lo vogliamo chiudere questo articolo con un buon caffè? Dal 29 ottobre al 5 novembre torna il Trieste Coffee Festival, evento interamente dedicato all’oro nero con l’intento di diffondere una sempre più corretta cultura del caffè. Sede principale della manifestazione, giunta quest’anno alla sua terza edizione, sarà l’elegantissimo Palazzo Gopcevich.

E quindi uscimmo a riveder le…favette. Perché con un buon capo in B ci stanno tutte :-)

missclaire2novembre5

missclaire2novembre11

 

 

 

Share / CondividiShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Commenta